Traghetto da Bari per Zante

La rotta Bari Zante collega l'Italia con le Isole Ionie. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Ventouris Ferries. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 21 ore e 10 minuti.

La durata di navigazione della rotta Bari Zante e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Bari - Zante Operatori navali

  • Ventouris Ferries
    • 1 itinerario settimanale 21 ore 10 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Bari Zante

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Bari Zante è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Bari per Zante

2
  • "Zante"

    Per questa metà dovrebbe essere d'obbligo la cabina. Non pensate di prendere passaggio ponte per tutta la durata del viaggio, soprattutto se viaggiate nei mesi estivi. All'interno della nave si dorme ovunque. Ristorazione mediocre, prezzi naturalmente maggiorati ma giustificabili. Una bella merenda a sacco potrebbe risolvere il tutto. Se sapete organizzarvi bene altra valida soluzione è quella di mettere una bella tenda per due persone, cercando quegli anfratti sul passaggio ponte che vi terranno al riparo dalle più forti raffiche di vento (questo naturalmente solo d'estate). A mio avviso il passaggio ponte è accettabile solo per l'isola di Corfù (7/8 ore) ,per chi và oltre consiglio vivamente di prenotare la cabina (si dorme una favola con il dondolio della nave) ; se il prezzo vi pare troppo alto e vi siete ridotti agli ultimi giorni, solitamente le cabine continuano a essere vendute anche stesso a bordo (trovando anche una convenienza dei prezzi , a discapito naturalmente della sicurezza di trovare e avere la cabina). Molta gente si lamenta della cabina sulla nave, bhè siete su una sorta di traghetto a lunga percorrenza,non su una crociera, la cabina vi da ne più e ne meno gli stessi spazi che vi dava la cuccetta sui treni notte con in più il bagno in camera , la possibilità di tenere tutte le valigie in camera , e ahimè come sui treni , quasi sempre, aria condizionata a palla!!! Dormendo in cabina si arriva inoltre belli freschi all'arrivo senza perdere un giorno intero solo per riprendersi dalla "traversata", e questo a mio avviso è una grandissima cosa. Personale "greco" di nome e di fatto , abbastanza possiamo dire "rurale" come comportamenti e interazioni con la clientela. Ammetto però che forse soprattutto nei periodi estivi la nave si riempie di squadrette di ragazzi in vacanza che paiono più migranti di fine '800 , che ragazzi del nuovo millennio. La maggior parte di questi, bravi ragazzi se presi singolarmente (ho avuto modo di conoscerne qualcuno), pessimi se in gruppo. Si perdono spesso quelle che sono le buone maniere, e del vivere in una società civile. Posso capire allora che il personale avendo spesso a che fare con questi elementi possa poi risultare così "svogliato", ma a mio avviso se proprio il personale riuscisse a fare una sorta di servizio d'ordine richiamando spesso alcuni clienti nella maniera corretta, allora forse si viaggerebbe senza l'impressione avvolte di trovarsi su un piroscafo Palermo-New York 1870. Se la vacanza non si riduce a meno di 7 giorni, allora la nave (organizzandosi più che bene) può tranquillamente andar bene, per periodi più brevi non ne vale assolutamente la pena, e consiglio a questo punto aereo. In ultimo la nave il più delle volte è sempre abbastanza puntuale, al ritorno il 26/8/15 pensate che ha attraccato con quasi tre ore di anticipo, naturalmente su questo incidono molto le condizioni atmosferiche.

    'Maurizio' ha viaggiato sulla rotta Bari Zante con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi
  • "Bari-Zante"

    Viaggio in cabina da 2 pax Bari-Zante aa/rr

    'Eduardo' ha viaggiato sulla rotta Bari Zante con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi

Bari Guida

Bari è il capoluogo della Puglia sul mare Adriatico. La città è conosciuta per il suo porto e la sua università. Alcune delle principali attrazioni turistiche della città sono la Basilica di San Nicola e la Cattedrale di Bari. La Basilica di San Nicola è stata fondata nel 1087 per ricevere le spoglie di San Nicola, che ora si trovano sotto l'altare della cripta. La cattedrale di Bari, che è dedicata a San Sabino di Canosa fu iniziata nel 1034 e completata nel 1178 dopo la distruzione dell'edificio originale nel 1156.
Il porto di Bari è uno dei porti più importanti della regione e si pone come un punto di connessione tra l'Italia e il Medio Oriente e le regioni balcaniche. Ci sono due porti separati nella città di Bari. Nei pressi della città vecchia, il Porto Vecchio è utilizzato per piccole imbarcazioni e barche da pesca, mentre il porto nuovo è riservato per i grandi traghetti passeggeri che effettuano le tratte per la Grecia e l'Albania. Il nuovo porto è moderno e offre sia possibilità di parcheggio a lungo termine che a breve termine. Le destinazioni sono Durazzo, Igoumenitsa, Cefalonia, Corfù, Patrasso, Kotor e Dubrovnik. Le tratte per Corfù, con una durata di 8 ore, sono disponibili solo durante i mesi estivi. I servizi per Igoumenitsa, con durata di 9 ore e 30 minuti, funzionano anche surante l’estate.

Zante Guida

L'isola greca di Zacinto, o Zante, è una delle più belle e popolari isole del Mar Ionio. Si trova a sud dell'isola di Cefalonia, è famosa nel mondo per le sue acque cristalline e l'intensa vita notturna, che la rende una meta frequente per i giovani visitatori. Navagio è la spiaggia più famosa dell'isola, con la sabbia dorata e le esotiche acque blu. Da non perdere una gita in barca a Navagio e le grotte azzurre.. Altre grandi spiagge dell'isola sono Vassilikos, Gerakas, Spiantza e altri posti sul lato sud. Grazie alla loro morbida sabbia e acqua pulita, queste spiagge sono utilizzate come luoghi di riproduzione della tartaruga marina caretta nota come Caretta-Caretta. Zante ha due porti., quello principale si trova all'interno della città mentre l'altro è situato nel villaggio di Agios Nikolaos. Dal porto principale c'è un collegamento con il porto di Kyllini. Dal porto di Agios Nikolaos c'è un collegamento con il porto di Pesada sull'isola di Cefalonia.