Traghetto da Napoli per Catania

La rotta Napoli Catania collega l'Italia con la Sicilia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: TTT Lines. La corsa viene effettuata fino a 7 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 11 ore e 30 minuti.

La durata di navigazione della rotta Napoli Catania e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Napoli per Catania alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per la Sicilia.

Napoli - Catania Operatori navali

  • TTT Lines
    • 7 itinerari settimanali 11 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Napoli Catania

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Napoli Catania è con un auto e 2 passeggeri.

Napoli Guida

Napoli città nella regione italiana della Campania e si trova sul Golfo di Napoli, sulla costa occidentale del sud Italia. La città si trova tra due regioni vulcaniche, il Vesuvio ed i Campi Flegrei. Sorrento e la Costiera Amalfitana sono situate a sud della città, mentre le rovine romane di Pompei, Ercolano, Oplontis e Stabia, che sono state distrutte durante l'eruzione del Vesuvio del 79 dC, sono visibili anche nelle vicinanze. Le città portuali di Pozzuoli e di Baia, che facevano parte della struttura navale romano di Portus Julius, si trovano a nord della città. Napoli è stata a lungo un centro di arte e architettura ed è costellata di chiese medievali, barocche e rinascimentali, castelli e palazzi. Nel 18 ° secolo, Napoli ha attraversato un periodo di neoclassicismo, in seguito alla scoperta delle straordinariamente intatte rovine romane di Ercolano e Pompei.

Il porto della città è sede di numerosi traghetti, aliscafi , SWATH (Small Waterplane Area Twin Hull) e servizi di catamarano, che collega numerose località sia in provincia di Napoli, tra Capri, Ischia e Sorrento, e la provincia salernitana, tra cui Salerno, Positano e Amalfi . I servizi sono disponibili anche per destinazioni più lontane, come la Sicilia, la Sardegna, Ponza e le isole Eolie.

Catania Guida

Situata sulla costa orientale della Sicilia, Catania è la seconda città più grande della Sicilia e si trova sul Mar Ionio, all'ombra del Monte Etna, o "A Muntagna", come la gente del posto si riferiscono ad essa. Dal'Etna dipende la storia e l'esistenza effettiva di Catania. In diverse occasioni le eruzioni vulcaniche hanno distrutto la città, la più devastante dei quali avvenne nel XVII secolo. Nel 1669 Cataniaè stata ricoperta di lava e poi, appena 24 anni dopo, nel 1693 un terremoto ha scosso la città fino alle sue fondamenta. Situato ai margini della piazza della città, il Duomo, dedicato a Sant' Agata, patrona della città, si trova sul luogo di una chiesa del XI secolo che è stata quasi completamente distrutta nel 1693 dall'eruzione. La sua sostituzione è stata impressionante,l' imponente struttura barocca incorpora alcune colonne romane prese dall'anfiteatro. Questi non sono gli unici elementi romani, tuttavia, ci sono anche le terme romane. All'interno, il tema barocco continua con diverse cappelle ornate e un affresco di registrazione il terremoto del 1693. Bellini, figlio più famoso di Catania, è sepolto qui, come lo sono (in forma di ceneri) i tre re aragonesi: Federico II, Luigi e Federico III.