Traghetto da Olbia per Genova

La rotta Olbia Genova collega la Sardegna con l'Italia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Moby Lines offre collegamenti 3 volte al giorno con corse di una durata di circa 8 ore mentre Il servizio Tirrenia viene offerto fino a 5 volte a settimana, con una durata di circa 10 ore.

Pertanto, il servizio offerto è di 26 corse settimana per la rotta Olbia Genova tra la Sardegna e l'Italia. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Olbia per Genova alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalla Sardegna per l'Italia.

Olbia - Genova Operatori navali

  • Moby Lines
    • 3 itinerari giornalieri 8 ore
    • Ricerca tariffa
  • Tirrenia
    • 5 itinerari settimanali 10 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Olbia Genova

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Olbia Genova è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Olbia per Genova

14
  • "Ottimo viaggio"

    Ho fatto un bel viaggio. ..e ho speso poco per i biglietti. ...lo consiglio. ...

    'Moreno' ha viaggiato sulla rotta Olbia Genova con Tirrenia

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio nn male"

    Per prenotare fantastico personale gentile bagni puliti ma moquette Troppo sporca e anche poltrone sporche per il resto ok nn ho mangiato al ristorante qnd nn so

    'Leonarda Paola' ha viaggiato sulla rotta Olbia Genova con Tirrenia

    Leggi tutto Chiudi
  • "Tutto ok"

    Niente da segnalare

    'Stefano' ha viaggiato sulla rotta Olbia Genova con Tirrenia

    Leggi tutto Chiudi
  • "Ritorno Olbia / Genova"

    Tutto molto bene, servizi igienici puliti, spazi comuni puliti, l'unico disagio è stata la temperatura dell'aria condizionata, troppo fredda.

    'Anonimo' ha viaggiato sulla rotta Olbia Genova con Moby Lines

    Leggi tutto Chiudi

Olbia Guida

Olbia è una città situata nel nord-est della Sardegna, nella sub-regione Gallura. La città ha una lunga storia, e anche se oggi è vista soprattutto come una città di transito per i viaggiatori in arrivo o in uscita dalla Sardegna. Olbia ha uno o due luoghi importanti all'interno della città, e il suo piccolo centro storico è un luogo piacevole per passeggiare e sedersi in un ristorante o un bar. La città non è costosa ed è adatta per un soggiorno di un giorno o due o anche di più, se avete intenzione di fare un viaggio in barca, per visitare le spiagge o visitare luoghi nelle vicinanze. L'attrazione principale di Olbia è la chiesa medievale romanico-pisano, scavata nel granito gallurese. Nell'abside vi sono due affreschi del 13 ° secolo, quello a sinistra raffigura San Simplicio, patrono di Olbia. La Festa di San Simplicio, il più grande festival di Olbia, si celebra per tre giorni a metà maggio.
Il porto di Olbia si trova su un'isola collegata alla città da una lunga strada rialzata. I traghetti collegano Olbia con Genova e Civitavecchia, vicino Roma.L' autobus numero 9 collega il porto con la città. Ulteriori destinazioni sono disponibili da Golfo Aranci, che si trova a nord della città.

Genova Guida

La città portuale italiana di Genova si trova sulla regione Liguria sul Mar Mediterraneo. Il centro storico di Genova, uno dei più grandi d'Europa, si snoda in un labirinto intricato di vicoli (caruggi) che si aprono all'improvviso su piccole piazze; l'anima della città vive nei vicoli, dove odori, sapori e cultura si sono combinati nel corso della storia. In questo paesaggio urbano denso, dove le finestre sono così vicine che quasi si toccano, stili architettonici sono stratificati uno sopra l'altro, con un muro medievale che funge da base di un edificioXIV secolo e logge gotiche diventare bar alla moda: questo è un luogo dove il passato costituisce le fondamenta del presente.

Ridisegnata da Renzo Piano nel 1992, il porto Antico di Genova è ormai diventata una mecca per i turisti, che la visitano per godere di un aperitivo, cenare, fare shopping, andare al cinema, pattinare sul ghiaccio, o fare una nuotata in piscina. Alla fine del molo, che ospita i Magazzini del Cotone, con la città della Lanterna (faro) che sale nelle vicinanze, si può ammirare Genova e il suo golfo in tutta la sua bellezza. Le colline fanno da sfondo a questo suggestivo paesaggio, dai colori vivaci di giorno e illuminata di notte.

Il terminal dei traghetti si trova nella Calata Chiappella, tra Ponte Assereto e Ponte Colombo. I traghetti partono per Sardegna, Sicilia, Corsica, Spagna, Tunisia e Marocco.