Traghetto da Portoferraio per Bastia

La rotta Portoferraio Bastia collega l'Elba con la Corsica. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Corsica Sardinia Ferries. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 1 ora e 30 minuti.

La durata di navigazione della rotta Portoferraio Bastia e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Portoferraio - Bastia Operatori navali

  • Corsica Sardinia Ferries
    • 2 itinerari settimanali 1 ora 30 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Portoferraio Bastia

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Portoferraio Bastia è con un auto e 2 passeggeri.

Portoferraio Guida

Portoferraio è una città situata nella provincia di Livorno, ai margini del porto sull'isola italiana d'Elba. Il nome di Portoferraio ( "Porto di Ferro") deriva dai mulini di ferro che hanno permesso alla città di crescere rapidamente nel corso del XIX secolo. Durante questo periodo la città divenne il porto principale per il trasporto di di ferro verso la terraferma. Grazie alla permanenza di Napoleone, come fu esiliato all'Elba nel 1814 dopo le sue sconfitte in Europa e la sua abdicazione forzata, Portoferraio ha goduto di un periodo di gloria.

Arrivando dal mare, Portoferraio sembra una baia, protetta dai pirati da bastioni che offrono riparo dal mare. La città originariamente nacque come fortificazione, i bastioni sono in parte ancora ben conservato e, insieme alle mura storiche, formano una delle attrazioni turistiche più popolari di Portoferraio. A pochi chilometri da Portoferraio, in direzione Bagnaia, in una località denominata Le Grotte, si trovano i resti di una villa romana di epoca imperiale. Questi sono stati coperti da piante e arbusti fino dal 1960, quando gli scavi portarono alla luce il grande complesso con muri in opus reticulatum, le grandi terrazze affacciate sul mare e una piscina con riscaldamento e ciclo dell'acqua del sistema.

Dal porto della città, sci sono traghetti per Plombino, Bastia e Cavo.

Bastia Guida

Bastia è la seconda città della Corsica e si trova sulla costa orientale , di fronte l'Italia, con vista verso l'arcipelago toscano. Direttamente a nord, e raggiungibile in auto o in autobus è le Cap Corse, una penisola selvaggia costellata di torri genovesi e una vasta riserva naturale che è diventato un paradiso per gli escursionisti. Come molte città della Corsica la storia di Bastia inizia con la Genoese che controllava l'isola dal 14 ° secolo, anche se i secoli successivi hanno lasciato il segno - in particolare dal periodo barocco al 19 ° secolo. Il Vecchio Porto (Vieux Port) a sud della città è un luogo ideale per fare una passeggiata per ammirare i vecchi edifici (quasi ricordano quelli di Venezia), da qui si può girovagare attraverso il giardino Romieu per raggiungere la cittadella sopra il porto che è la città genovese originale che è protetta da mura difensive costruite durante il 15 ° secolo, tra cui la Porta Luigi XVI attraverso il quale si accede alla cittadella.Da Bastiaci sono collegamenti per la Francia (Marsiglia, Nizza e Tolone) e per l' Italia (Genova, La Spezzia, Livorno, Piombino, Savona, Portoferraio).