Traghetto da Rodi per Symi

La rotta Rodi Symi collega il Dodecaneso con il Dodecaneso ed al momento è gestita da 3 compagnie di navigazione. Blue Star Ferries effettua 3 corse settimana, Dodekanisos Seaways 13 corse settimana & Il servizio Sea Dreams è disponibile fino a 7 volte settimana.

Pertanto, con una scelta di 23 corse a settimana disponibili sulla rotta Rodi Symi tra il Dodecaneso e il Dodecaneso e con 3 operatori navali offerti, consigliamo di effettuare un confronto per assicurarti di ottenere la tariffa migliore, nel momento in cui desideri viaggiare.

Dettagli rotta e porto

Rodi - Symi Operatori navali

  • Blue Star Ferries
    • 3 itinerari settimanali 1 ora 20 min
    • Ricerca tariffa
  • Dodekanisos Seaways
    • 13 itinerari settimanali 50 min
    • Ricerca tariffa
  • Sea Dreams
    • 7 itinerari settimanali 2 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Rodi Symi

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Rodi Symi è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Rodi per Symi

  • "viaggio tra Rodi e Symi"

    la navigazione con Dodekanisos Seaways è stata più che soddisfacente. Forse ci vorrebbe più attenzione nella pulizia, ma è comprensibile che la maleducazione di centinaia di persone è difficile da tenere sotto controllo

    'Pasquale' ha viaggiato sulla rotta Rodi Symi (Simi) con Dodekanisos Seaways

    Leggi tutto Chiudi
  • "Ottimo"

    Ottimo servizio, puntuale. Personale a bordo gentile ed efficiente.

    'Anonimo' ha viaggiato sulla rotta Rodi Symi (Simi) con Dodekanisos Seaways

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio da Rodi a Symi e ritorno"

    Viaggio senza nessun problema.Non posso giudicare la ristorazione perchè non ho mangiato

    'Nicole' ha viaggiato sulla rotta Rodi Symi (Simi) con Dodekanisos Seaways

    Leggi tutto Chiudi
  • "Servizio eccellente anche nel cambio"

    Abbiamo viaggiato da Rodi a Symi e viceversa. Abbiamo avuto necessita di anticipare la l'ora di ritorno a Rodi da Symi....nessun problema.Pensavamo non si potesse e invece. Braviodekanisos.abbiamo facilmente cambiato biglietto senza alcun problema. Bravi questo è servizio

    'Eleonora' ha viaggiato sulla rotta Rodi Symi (Simi) con Dodekanisos Seaways

    Leggi tutto Chiudi

Rodi Guida

Rodi è un'isola greca situata nel Mar Egeo orientale ed è la più grande delle isole del Dodecaneso. L'isola si trova a nord-est dell'isola di Creta e sud-est della capitale greca, Atene. Si trova inoltre a poca distanza dalla costa della Turchia. Al di fuori della città di Rodi, l'isola è costellata di piccoli villaggi e località balneari, tra i quali Faliraki, Lindos, Kremasti, Haraki, Pefkos, Archangelos, Afantou, Koskinou, Embona (Attavyros), Paradisi, e Trianta (Ialysos).

Arrivando qui si entra in una delle più interessanti città medievali d'Europa attraverso la Porta della Libertà, appare subito evidente che il centro storico di Rodi è un mosaico di culture e civiltà diverse. Raramente un visitatore ha la possibilità di passeggiare all'interno delle mura medievali ed esplorare ventiquattro secoli di storia. Gli affascinanti edifici simili a fortezze medievali, i bastioni, mura, porte, vicoli stretti, minareti, vecchie case, fontane, piazze tranquille e trafficate riportano indietro nel tempo.
Rodi è collegata da traghetti e da aliscafi con servizi giornalieri per il Pireo. Durante i mesi estivi di Rodi è anche collegata con il resto delle isole del Dodecaneso, insieme a Creta e Cicladi.

Symi Guida

L'isola greca di Symi si trova nel Dodecaneso meridionale, a nord dell'isola di Rodi e vicino alla costa di sud-ovest della Turchia. Symi è suddiviso in aree distinte. Yialos è il porto principale. Chorio, letteralmente 'villaggio', è la città in alto. La baia di Pedi è la valle sottostante Chorio, a sud di Yialos. Nimborios è la baia e insediamento a nord di Yialos. C'è un piccolo insediamento a Marathounda e un grande monastero a Panormitis. Intorno all'isola ci sono molte chiese antiche e monasteri che meritano una visita. La chiesa di Constantinos ed Eleni sulle pendici meridionali del Vigla lungo la strada Panormitis, dispone di giardini, terrazze e un pozzo. Il monastero di San Michele Arcangelo a Roukouniotis è stato costruito dai Cavalieri di San Giovanni nel XIV secolo sulle rovine di un importante monastero V secolo, che a sua volta è stato costruito sui resti di un tempio precristiano. Il monastero di Sotiris Megalos, poco prima che la strada scende a Panormitis, è molto pittoresco e ha una vista spettacolare.