l'Italia

Come prenotare i traghetti dall'Italia per l'isola del Giglio

Al momento esiste solo 1 rotta disponibile tra l'Italia e l'isola del Giglio operata da 1 operatore navale – Toremar. La rotta da Porto Santo Stefano per Giglio viene effettuata al giorno con una durata di navigazione di circa 1 ora.

Pur facendo del nostro meglio per assicurare che le informazioni presenti in questa pagina siano corrette, la frequenza e le durate di navigazione su tutte le rotte potrebbero variare. Pertanto, consigliamo di effettuare un preventivo in tempo reale per le rotte tra l'Italia l'isola del Giglio tra Porto Santo Stefano e Giglio.

Mappa Traghetti tra Italia e Isola del Giglio

Clicca per la mappa

Traghetti da l'Italia per l'isola del Giglio

Informazioni sull'Italia:

L'Italia ospita il maggior numero di patrimoni dell'UNESCO nel mondo e insieme alla Grecia, è considerate come la culla della cultura occidentale.

Ricca di arte e monumenti, in Italia ogni singola cittadina offre dei luoghi interessanti da visitare. Dalle rovine romane, alle città bizantine e i capolavori rinascimentali alle strade ciottolate,dalle chiese stupende alle spiagge meravigliose, l'Italia offre delle esperienze uniche.

L'Italia è il luogo di partenza ideale per chi viaggia in traghetto grazie alle sue numerose e stupefacenti destinazioni.Con le sue coste infinite e le sue isole rinomate, la lista delle destinazioni è davvero interminabile. Per quanto riguarda i viaggi internazionali, l'Italia è collegata a quasi tutti i paesi del mare Adriatico, come la Grecia,la Tunisia e la Spagna.

Le traversate brevi di solito sono effettuate da piccole navi passeggeri, mentre quelle internazionali sono effettuate da traghetti confortevoli e di alta qualita’.

Informazioni sull'isola del Giglio:

L’Isola del Giglio si trova nell’angolo sud occidentale dell’Arcipelago Toscano, un gruppo di isole situate nella costa occidentale italiana, sul versante tirrenico.

I traghetti attraccano nel comune di Giglio Porto, un antico porto romano caratterizzato da un paio di pittoreschi fari ed edifici colorati. Qui si può trovare una ricca selezione di negozi, bar e ristoranti che servono sia piatti a base di pesce che la cucina locale considerata uno dei grandi fattori di attrazione turistica.

Giglio è anche conosciuto per il suo omonimo borgo mediovale caretterizzato da imponemti mura della città che permettono viste collinari suggestive della costa tirrenica.

Dopo aver completato il percorso culturale vi attendono le acque color smeraldo popolate da una florida vita marina, l’ambiente idaele per fare snorkeling, mentre le spiagge sabbiose offrono il panorama ideale per guardare i tramonti toscani.

Raggiungere l’Isola del Giglio con il traghetto è semplice grazie ai collegamenti regolari che avvengono dalla terra ferma. I traghetti partono da Porto Santo Stefano, la città più grande presente nella bellisima area del Monte Argentario nella regione Toscana.