l'Italia

Come prenotare i traghetti dall'Italia per Isola di Lèsina (Hvar)

Esistono 3 rotte attive tra l'Italia e Isola di Lèsina (Hvar) che ti offrono un totale di 12 corse a settimana. SNAV effettua 3 rotte, Da Pescara per Stari Grad viene effettuata 5 volte a settimana, Da Ancona per Stari Grad circa 1 volta a settimana & Da Pescara per Hvar circa 5 volte a settimana. Jadrolinija effettua 1 rotta, Da Ancona per Stari Grad che viene effettuata 1 volta a settimana.

Siccome la frequenza e la durata di navigazione varia, ti consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per i traghetti dall'Italia per Isola di Lèsina (Hvar), in modo da ottenere informazioni aggiornate.

Mappa Traghetti tra Italia e Isola di Lèsina (Hvar)

Clicca per la mappa

Traghetti da l'Italia per Isola di Lèsina (Hvar)

  • SNAV
    • SNAV
    • Ricerca tariffa
  • SNAV
    • SNAV
    • Ricerca tariffa

Informazioni sull'Italia:

L'Italia ospita il maggior numero di patrimoni dell'UNESCO nel mondo e insieme alla Grecia, è considerate come la culla della cultura occidentale.

Ricca di arte e monumenti, in Italia ogni singola cittadina offre dei luoghi interessanti da visitare. Dalle rovine romane, alle città bizantine e i capolavori rinascimentali alle strade ciottolate,dalle chiese stupende alle spiagge meravigliose, l'Italia offre delle esperienze uniche.

L'Italia è il luogo di partenza ideale per chi viaggia in traghetto grazie alle sue numerose e stupefacenti destinazioni.Con le sue coste infinite e le sue isole rinomate, la lista delle destinazioni è davvero interminabile. Per quanto riguarda i viaggi internazionali, l'Italia è collegata a quasi tutti i paesi del mare Adriatico, come la Grecia,la Tunisia e la Spagna.

Le traversate brevi di solito sono effettuate da piccole navi passeggeri, mentre quelle internazionali sono effettuate da traghetti confortevoli e di alta qualita’.

Informazioni su Isola di Lèsina (Hvar):

A soli sei chilometri dalla Croazia continentale, Hvar è una isola situata tra le isole di Vis, Korčula e Brac.

Il clima mediterraneo e le spiagge di sabbia bianca contribuiscono a rendere Hvar una delle più attraenti località turistiche della costa Adriatica. L’isola di Hvar è composta da quattro città (Hvar, Sućuraj, Jelsa e Stari Grad), quella principale, di cui condivide il nome, si trova nel lato sud-ovest. La città di Hvar è una destinazione particolarmente popolare per i turisti e dispone di un certo numero di alberghi, uno dei teatri più antichi d'Europa, alcuni caffè locali ed una vivace vita notturna.

Stari Grad è la seconda città più grande per estensione, ed è ubicata sul lato nord dell'isola. Insieme a Hvar costituiscee il secondo porto di attracco. I traghetti viaggiano attraverso il mare Adriatico dall’Italia partendo da Pescara verso Hvar e da Ancona a Stari Grad e le tratte di navigazione sono relative al periodo di alta stagione, ossia da luglio ad agosto. Se non si ha un mezzo di trasporto si consiglia di arrivare a Hvar mentre se si imbarca un veicolo il porto di attrcco sarà Stari Grad.