Nuova Zelanda

Come prenotare i traghetti da Nuova Zelanda per Isola di Stewart

Al momento esiste solo 1 rotta disponibile tra Nuova Zelanda e Isola di Stewart operata da 1 operatore navale – Stewart Island Experience. La rotta da Bluff per Oban (Isola di Stewart) viene effettuata al giorno con una durata di navigazione di circa 1 ora.

Pur facendo del nostro meglio per assicurare che le informazioni presenti in questa pagina siano corrette, la frequenza e le durate di navigazione su tutte le rotte potrebbero variare. Pertanto, consigliamo di effettuare un preventivo in tempo reale per le rotte tra Nuova Zelanda Isola di Stewart tra Bluff e Oban (Isola di Stewart).

Mappa Traghetti tra Nuova Zelanda e Isola di Stewart

Clicca per la mappa

Traghetti da Nuova Zelanda per Isola di Stewart

Informazioni su Nuova Zelanda:

La Nuova Zelanda è una nazione insulare nel sud-ovest dell'Oceano Pacifico costituita dalle isole Nord e del Sud e si trova a circa 1.500 chilometri ad est dell'Australia.

Quando si parla di scenarii naturali, il paesaggio della Nuova Zelanda è in cima alla lista. Questa nazione è ricca di fiordi glaciali, montagne frastagliate, pianure e colline verdi, fiumi a cascata, vulcani attivi e spiagge idilliache. Inoltre, con una popolazione di appena 4,6 milioni, offre lo scenario ideale per fare lunghe e tranquille passeggiate.

Quanto ad aree urbane, la capitale Wellington, è un centro culturale vivace, caratterizzato dall’ architettura vittoriana , mentre Auckland con la sua iconica Sky Tower è ricca di ottimi ristoranti e possiede un porto dove attraccano dei superyacht.

Composta da 2 isole principali e numerose isolette, viaggiare in traghetto in Nuova Zelanda è un modo comodo per visitare questa nazione. Ci sono molte traversate per le isole Hauraki da Auckland, tra le isole nord e sud e per l’isola di Stewart nel sud.

Informazioni su Isola di Stewart:

L'isola di Stewart, anche chiamata Rakiura, è la terza più grande isola della Nuova Zelanda, separata dall'isola del Sud dallo stretto di Foveaux.

'La terra dei cieli brillanti' è uno degli ultimi luoghi selvaggi ed incontaminati della nazione, oltre l'85% dei suoi 1,680 chilometri quadrati sono classificati come Parco Nazionale. Molti visitatori raggiungono l'isola per il birdwatching (osservazione degli uccelli), nella speranza di avvistare anche solo di sfuggita qualche specie rara come il kiwi bruno o il pinguino degli antipodi. E' inoltre famosa per la Rakiura Track, un percorso di 3 giorni, ideale per escursioniti, che offre panorami sublimi della sua fauna selvatica, flora e della meravigliosa Aurora Australe. L'isola di Stewart è un paradiso per gli esploratori, proprio grazie al fatto che le strade asfaltate (28 chilometri) sono decisamente inferiori ai sentieri naturali (oltre 280 chilometri).

L'isola di Stewart è collegata all'isola del Sud con corse offerte regolarmente tutta la settimana, con partenza dalla città di Bluff, ed arrivo alla città di Oban sulla costa est di Stewart.