Siamo spiacenti, il servizio Gibilterra - Tangeri non è più disponibile.
...

Traghetti per Gibilterra - Tangeri

La rotta Gibilterra - Tangeri veniva operata da FRS.

La rotta Gibilterra - Tangeri non è disponibile. Al momento, non esistono servizi alternativi di traghetti diretti tra Gibilterra e il Marocco.

Visita le nostre pagine operatori navali, rotte, porti e destinazioni per verificare una possibile alternativa o, per maggiori informazioni, segui i links che trovi in questa pagina.

Puoi anche prenotare i biglietti utilizzando le migliaia di rotte presenti nel nostro Ricerca Tariffe.

Gibilterra Guida

Gibilterra è un territorio d'oltremare britannico situato all'estremità meridionale della penisola iberica, all'ingresso del Mar Mediterraneo. Gibilterra è molto piccola, con una superficie di 6 km2 e confina a nord o con la Provincia di Cadice in Andalusia, Spagna. La cultura di Gibilterra è un riflesso dei suoi abitanti di diverse origini, spagnoli (per lo più dalla vicina Andalusia), inglesi e altre etnie tra cui genovese, maltese, portoghese e tedesco. Alcuni altri residenti di Gibilterra sono ebrei sefarditi di origine marocchina, o indiani. Tuttavia, influenza britannica rimane forte, l'inglese è la lingua del governo, del commercio, dell'istruzione e dei media. Gibilterra ha una grande varietà di flora e fauna ed è sede di oltre 500 diverse specie di piante. Gibilterra è anche noto per le scimmie Bertuccia di Gibilterra, che sono le uniche scimmie selvatiche presenti in Europa. In porto si trovano le navi passeggeri e merci. Inoltre, un traghetto collega Gibilterra con Tangeri in Marocco.

Tangeri Guida

Situato nel nord del Marocco, sulla costa nord africana, la città di Tangeri si trova all'ingresso occidentale dello stretto di Gilbiterra, dove il Mediterraneo incontra l'Oceano Atlantico. Oggi, molti degli edifici storici e palazzi della Kasbah sono stati acquistai dagli europei e trasformati in case private o convertiti in alberghi, ristoranti e musei. Il Museo Kasbah è situato appena fuori Place du Mechouar e contiene vari reperti dall'età della pietra della fine del XX secolo, che mostrano la ricca storia di Tangeri. Qui, potete vedere la prova dei molti popoli che hanno abitato o governato questa regione. Da non perdere è un bel mosaico tratto dalla città romana di Volubilis e fare una bella passeggiata attraverso i giardini del Sultano.