Traghetto da Poros per Methana

La rotta Poros Methana collega le Isole Saroniche con la Grecia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Saronic Ferries. La corsa viene effettuata fino a 12 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 25 minuti.

La durata di navigazione della rotta Poros Methana e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Poros per Methana alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalle Isole Saroniche per la Grecia.

Poros - Methana Operatori navali

  • Saronic Ferries
    • 12 itinerari settimanali 25 min
    • Ricerca tariffa

Poros Guida

Poros è una piccola città situata sull'isola greca di Cefalonia (o kefalonia), che è uno dei gruppi di isole ioniche. La città si divide essenzialmente in tre parti. Porto Poros ha alcuni bar e taverne ed è collegata con Kyllini sulla zona del Peloponneso della Grecia continentale. Inoltre, durante l'estate, i traghetti funzionano a Zante. Lontano dal porto è situata la spiaggia di ciottoli, inoltre la città ha una piazza circondata da taverne e molti negozi. Infine, Aragia è la terza zona, che è separata dal centro di Poros dal fiume Vohinas. Poros è un buon posto per passeggiate ed escursioni e le spiagge sono generalmente poco affollate. Poiché non è noto come un luogo rinomato, il ritmo è lento, ed è un vantaggio per i visitatori che possono approfittare dei prezzi vantaggiosi. I turisti che amano le escursioni si possono recare al più antico monastero di Cefalonia, il tragitto è di circa 3 km a piedi lungo la spiaggia in direzione nord-ovest, poi si segue il sentiero sul monte di Atros. Il percorso termina presso il monastero della Vergine Maria, in cima a una collina alta 500 metri.Il panorama arrivati in cima è incredibile.

Methana Guida

La città greca di Methoni si trova sulla penisola di Methana con i suoi due ripidi pendii vulcanici. La penisola è interamente di origine vulcanica e contiene più di 30 centri di eruzione vulcanica. L'ultima eruzione vulcanica si è verificato nei pressi dell'odierna Kameni Chora nel 230 aC e un vulcano sottomarino scoppiata nel 1700. Scrittori famosi come Ovidio, Strabone e Pausania segnalato l'ultima eruzione vulcanica a Methana. La penisola è la più nord-occidentale dell'arco delle isole del Mar Egeo di cui le aree vulcaniche attive sono Methana, Milos, Santorini e Nisyros.

Methana è collegata con il traghetto al porto di Pireo, con un tempo di percorrenza di circa 2 ore. Methana è collegato anche con il traghetto a Poros, Egina, Idra, Spetses e Hermione e in aliscafo a Poros, Egina, Idra, Spetses, Hermione, Porto Heli, Tolo, Nauplia e Monemvasia.