Traghetto da Bari per Corfù

La rotta Bari Corfù collega l'Italia con le Isole Ionie ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Ventouris Ferries offre collegamenti 7 volte a settimana con corse di una durata di circa 10 ore e 45 minuti mentre Il servizio Anek Superfast viene offerto fino a 3 volte a settimana, con una durata di circa 8 ore.

Pertanto, il servizio offerto è di 10 corse settimana per la rotta Bari Corfù tra l'Italia e le Isole Ionie. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Bari per Corfù alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per le Isole Ionie.

Bari - Corfù Operatori navali

  • Ventouris Ferries
    • 7 itinerari settimanali 10 ore 45 min
    • Ricerca tariffa
  • Anek Superfast
    • 3 itinerari settimanali 8 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Bari Corfù

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Bari Corfù è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Bari per Corfù

  • "viaggio corfù"

    Ottima Nave e servizi, consigliata prenotazione di cabine

    'Sergio' ha viaggiato sulla rotta Bari Corfù con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi
  • "buono"

    Buono.

    'Anonimo' ha viaggiato sulla rotta Bari Corfù con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi
  • "viaggio verso corfu"

    nave vecchia, forte odore di nafta, poltrone e divani occupati da persone accampate, scarsa fornitura di pasticcerie e gelateria, corretto comportamento del personale di bordo educato e con massima disponibilita

    'Osvaldo Ruben' ha viaggiato sulla rotta Bari Corfù con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio Bari-Corfù"

    Viaggio in orario, sebbene in tempi lunghi per la tratta. Ponte pulito con buona possibilità di dormirci (materassino). Imbarco/sbarco auto in tempi ragionevoli.

    'Giovanni' ha viaggiato sulla rotta Bari Corfù con Ventouris Ferries

    Leggi tutto Chiudi

Bari Guida

Bari è il capoluogo della Puglia sul mare Adriatico. La città è conosciuta per il suo porto e la sua università. Alcune delle principali attrazioni turistiche della città sono la Basilica di San Nicola e la Cattedrale di Bari. La Basilica di San Nicola è stata fondata nel 1087 per ricevere le spoglie di San Nicola, che ora si trovano sotto l'altare della cripta. La cattedrale di Bari, che è dedicata a San Sabino di Canosa fu iniziata nel 1034 e completata nel 1178 dopo la distruzione dell'edificio originale nel 1156.
Il porto di Bari è uno dei porti più importanti della regione e si pone come un punto di connessione tra l'Italia e il Medio Oriente e le regioni balcaniche. Ci sono due porti separati nella città di Bari. Nei pressi della città vecchia, il Porto Vecchio è utilizzato per piccole imbarcazioni e barche da pesca, mentre il porto nuovo è riservato per i grandi traghetti passeggeri che effettuano le tratte per la Grecia e l'Albania. Il nuovo porto è moderno e offre sia possibilità di parcheggio a lungo termine che a breve termine. Le destinazioni sono Durazzo, Igoumenitsa, Cefalonia, Corfù, Patrasso, Kotor e Dubrovnik. Le tratte per Corfù, con una durata di 8 ore, sono disponibili solo durante i mesi estivi. I servizi per Igoumenitsa, con durata di 9 ore e 30 minuti, funzionano anche surante l’estate.

Corfù Guida

L'isola greca di Corfù si trova appena al largo della costa occidentale della Grecia. L'isola gode di un clima mite mediterraneo, con eccellenti spiagge che la rende una destinazione popolare per i turisti. Corfù è molto verde rispetto alle altre isole greche con estati calde e secche, con piogge invernali che contribuiscono a creare una vegetazione lussureggiante che è dominato da oltre 2 milioni di alberi di ulivo. Corfù, a differenza del resto della Grecia, non è mai caduto sotto l'oppressione ottomana. A causa delle successive dominazioni dei veneziani, i francesi e gli inglesi nel corso dei secoli, l'isola è diventata prevalentemente nell'ambito del ovest piuttosto il mondo levantino. Le loro culture hanno lasciato una forte influenza sulla città.

Il centro storico di Corfù è ben conservato, ed è patrimonio mondiale dell'UNESCO. Palazzi, fortezze, austeri edifici pubblici del dominio veneziano si fondono in modo unico con i vicoli e piazzette appartate. Passeggiando attraverso un complesso di stradine acciottolate con scalinate e passaggi a volta, la cosiddetta "kantounia", vi farà sentire come se hai viaggiato a Genova o Napoli.

I servizi di traghetto dall'isola partono per destinazioni sulla Grecia continentale le vicine isole greche.