Anafi - Lavrio è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalle Cicladi per Atene.

Anafi - Lavrio Operatori navali

    • 1 itinerario settimanale 9 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Guida di Anafi

Anafi è un'isola greca nel gruppo delle isole Cicladi e si trova ad est dell 'isola di Thira (Santorini). Anafi è un'isola in cui si camminare molto. Attraverso i vecchi sentieri e intorno alle colline ripide, si può camminare da un lato all'altro dell'isola. Le spiagge più popolari sono Klisidi e Roukounas. Una penisola nella parte orientale dell 'isola è dominata da un picco monolitico, Monte Kalamos, che è uno dei più grandi del Mediterraneo a 420m. Situato sulla parte superiore c’è la chiesa di Kalamiotissa, ricostruita in gran parte dopo il terremoto del 1950.
Anafi e le Cicladi, in generale, sono collegate ai porti di Pireo e Rafina. Da Anafi si può anche visitare le vicine isole di Ios, Santorini, Kimolos, Naxos, Paros e Milos. Ci sono anche traghetti che collegano con Creta, Rodi, le isole del Dodecaneso e dell’Egeo Orientale. I tempi medi di viaggio per l'isola dal Pireo sono tra 5-7 ore di traghetto o 3,5-4,5 ore in aliscafo in base agli scali che vengono fatti.


Guida di Lavrio

La città greca di Lavrio, si trova sulla punta della penisola Attica, non è un posto noto della Grecia, anche se ha il più antico e più grande anfiteatro del paese e un misterioso buco gigante che attrae visitatori e ricercatori di fenomeni paranormali. La zona è conosciuta per le sue operazioni industriali e minerarie fin dai tempi antichi, dove ono state scavate le colonne giganti del tempio di Posideon nella vicina Sounion. La città ha anche miniere d'argento che risalgono alla preistoria. Lavrio è un porto di minore importanza rispetto al Pireo ma molto importante per lo sviluppo della regione dell'Attica. Da qui partono traghetti per trasporto passeggeri e merci , yacht e pescherecci . Grazie alla sua posizione dal porto di Lavrio si arriva più velocemente alle isole Cicladi e alle isole dell'Egeo orientale rendendo il viaggio anche molto più conveniente.