Anafi - Thirasia è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Traghetti da 3325 rotte e 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Proponiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Anafi - Thirasia Operatori navali

    • 2 itinerari settimanali 1 ora 10 min
    • Ricerca tariffa

Guida di Anafi

Anafi è un'isola greca nel gruppo delle isole Cicladi e si trova ad est dell 'isola di Thira (Santorini). Anafi è un'isola in cui si camminare molto. Attraverso i vecchi sentieri e intorno alle colline ripide, si può camminare da un lato all'altro dell'isola. Le spiagge più popolari sono Klisidi e Roukounas. Una penisola nella parte orientale dell 'isola è dominata da un picco monolitico, Monte Kalamos, che è uno dei più grandi del Mediterraneo a 420m. Situato sulla parte superiore c’è la chiesa di Kalamiotissa, ricostruita in gran parte dopo il terremoto del 1950.
Anafi e le Cicladi, in generale, sono collegate ai porti di Pireo e Rafina. Da Anafi si può anche visitare le vicine isole di Ios, Santorini, Kimolos, Naxos, Paros e Milos. Ci sono anche traghetti che collegano con Creta, Rodi, le isole del Dodecaneso e dell’Egeo Orientale. I tempi medi di viaggio per l'isola dal Pireo sono tra 5-7 ore di traghetto o 3,5-4,5 ore in aliscafo in base agli scali che vengono fatti.


Guida di Thirasia

L'isola greca di Thirasia è una piccola isola greca che si trova ad ovest di Santorini nelle Cicladi. Ha una popolazione di circa 250 persone ed i suoi abitanti sono per lo più occupati nell'agricoltura. La vista della caldera da Thirasia è abbastanza sorprendente sia all'alba che al tramonto. L'unica spiaggia dell'isola è piena di ciottoli e pietra pomice, ed è vicino al porticciolo. L'unica traccia sull'isola vi condurrà alla chiesa di Agia Irini, che si dice abbia dato a Santorini il suo nome attuale (Santa Irini - Santorini).