Civitanova Marche - Stari Grad è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per Isola di Lèsina (Hvar).

Civitanova Marche - Stari Grad Operatori navali

    • 2 itinerari settimanali 4 ore
    • Ricerca tariffa

Traghetti Civitanova Marche Stari Grad

La rotta Civitanova Marche Stari Grad collega l'Italia con Isola di Lèsina (Hvar). Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Gomo Viaggi. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 4 ore.

La durata di navigazione della rotta Civitanova Marche Stari Grad e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Guida di Stari Grad

Stari Grad funge da punto di accesso per il popolare Parco Nazionale di Paklenica e si trova a circa 45 chilometri a nord est di Zara, poco meno di un'ora di distanza e raggiungibile percorrendo la strada per Rijeka. Stari Grad è una città situata nella parte settentrionale dell'isola di Hvar in Dalmazia, Croazia, e si trova alla fine di una lunga baia protetta ed è considerata una delle più antiche città d'Europa. Gli autobus rendono la città facilmente raggiungibile, fermandosi al centro, e al di fuori dell 'Hotel Alan sul Dr. Franje Tudmana. Molte persone vengono a Stari Grad per approfittare dei campeggi, tanto più che il parco nazionale adiacente non consente campeggio.

Una passeggiata nel centro di Stari Grad, lungo le strade strette e le piccole piazze, evoca un senso del passato. L'edificio più rilevante a Stari Grad è Tvrdalj, un ampio e ben conservato castello fortificato, una volta appartenente al noto poeta croato, Petar Hektorovic. Selle pareti e sulla statua di Petar Hektorovic di fronte al castello ci sono iscrizioni in latino e in croato.

Dal porto della città, i traghetto partono per Pescara, Ancona, Rijeka, Korcula, Dubrovnik e Mljet.