Traghetto da Giglio per Porto Santo Stefano

La rotta Giglio Porto Santo Stefano collega l'isola del Giglio con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Toremar. La corsa viene effettuata fino a 28 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 1 ora.

La durata di navigazione della rotta Giglio Porto Santo Stefano e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Giglio - Porto Santo Stefano Operatori navali

  • Toremar
    • 4 itinerari giornalieri 1 ora
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Giglio Porto Santo Stefano

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Giglio Porto Santo Stefano è con un auto e 2 passeggeri.

Giglio Guida

Isola del Giglio è un'isola italiana situata nel Mar Tirreno al largo della costa della Toscana, sulla terraferma italiana, a 16 km nel punto più vicino. Giglio è una delle sette isole che formano l'Arcipelago Toscano. L'isola è prevalentemente montuosa, quasi interamente in granito, che si conclude con il Poggio della Pagana, che si erge a 496 metri. Ci sono tre città principali dell'isola. Giglio Campese si trova sulla costa nord-occidentale ed è una località turistica. Giglio Porto si trova sulla costa orientale dell'isola ed è sede di porto dell'isola. Giglio Castello è situato su una collina tra le altre due città ed è rinomato per le mura di una fortezza. Le principali attrazioni dell'isola sono i resti della villa romana di Domizio Enobarbo, che risalgono circa al I-II secolo DC. L'isola è anche sede di un naufragio etrusco risalente alla prima età del ferro, 600 AC. Il carico della nave comprendeva lingotti di rame e di piombo, spiedi di ferro, anfore e un elmo corinzio. Dal porto partono traghetti per il porto chic di Porto Santo Stefano e collegamenti con la terraferma toscana.

Porto Santo Stefano Guida

Porto Santo Stefano è la più grande città sul Monte Argentario ed è situata in una baia pittoresca, con tanto di vecchio porto strade trafficate e un porto turistico chic, che è spesso frequentato da yacht di lusso. I visitatori da Roma e dal Nord Italia sono attratti dalla città per i suoi squisiti frutti di mare visto che la città ha una fantastica reputazione culinaria. La campagna che circonda la città è disseminata di fortezze e torri costruite dagli spagnoli per tenere d'occhio i loro nemici. Splendidamente conservate, le reliquie possono essere visitate durante tutto l'anno. Porto Santo Stefano è stata fondata verso la fine del 15 ° secolo da contadini e pescatori liguri e Alban. Dalla seconda metà del 16 ° secolo la città entrò in un importante periodo di sviluppo che culminò all'inizio del 17 ° secolo, quando la città divenne uno dei centri più importanti della flotta spagnola in Italia. I traghetti partono per l'isola del Giglio.