Comunicato COVID-19 A causa dell'eccezionale volume di richieste che stiamo ricevendo in merito all’emergenza Covid-19 e per garantire assistenza ai clienti in partenza nelle prossime 72 ore, siamo costretti a chiudere le nostre linee telefoniche e gestire tutte le vostre richieste online. Per ricevere assistenza, si prega di utilizzare il nostro online contact form. Ci occuperemo delle richieste in base alla data di partenza. Pertanto, ti preghiamo di aspettare se la tua partenza non e’ imminente. In queste circostanze eccezionali, le compagnie di navigazione offrono la possibilita' di modificare la prenotazione per una data in futuro o ricevere un voucher da utilizzare in futuro. Apprezziamo la tua comprensione ed il tuo supporto in queste circostanze eccezionali.

Golfo Aranci - Tolone è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalla Sardegna per la Francia.

Golfo Aranci - Tolone Operatori navali

    • 2 itinerari settimanali 13 ore
    • Ricerca tariffa

Recensioni Traghetto da Golfo Aranci per Tolone

  • "Viaggio piacevole"

    Viaggio piacevolezza

    '' travelled on

    Leggi tutto Chiudi

Traghetti Golfo Aranci Tolone

La rotta Golfo Aranci Tolone collega la Sardegna con la Francia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Corsica Ferries. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 13 ore.

La durata di navigazione della rotta Golfo Aranci Tolone e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Guida di Golfo Aranci

Golfo Aranci, comune in provincia di Sassari di circa 2500 abitanti, è, data la sua posizione, uno dei più importanti porti della Sardegna, ben collegato con il nord Italia, con la Francia e con la Corsica: da Golfo Aranci partono e arrivano traghetti in direzione di Livorno, Piombino, Nizza, Porto Vecchio e Tolone. Il comune si trova inoltre a soli 15 Km di distanza da Olbia, dal cui porto sono disponibili ulteriori collegamenti navali. L’area di Golfo Aranci è preminentemente apprezzata per motivi paesaggistici e per le spiagge incluse nel suo territorio. Appena all’uscita della zona portuale si trova la stazione ferroviaria, la fermata dei bus, diversi hotel, ristoranti e un centro che organizza sport acquatici e gite in barca.


Guida di Tolone

La città francese di Tolone si trova sulla costa del Mar Mediterraneo ad est di Marsiglia nel dipartimento del Var della Provenza. Si trova intorno ad una baia rocciosa, al riparo dalle rocce calcaree della 'Faron', coronati da antiche fortificazioni. La posizione riparata ha dato origine ad un grande porto con la sede della flotta navale francese. I visitatori di Tolone dovrebbero fare una passeggiata in giro per la città vecchia che è stata restaurata ed è il settore più interessante, con stradine fiancheggiate da negozi che porta a piccole piazze e molti caffè. Il periodo migliore per visitarla è al mattino, quando il mercato giornaliero su Cours Lafayette aggiunge un pò di colore alla città. L'arsenale di Tolone, che è forse il luogo più visitato dai turisti, risale al tempo di Enrico IV; è stato inaugurato nel 1680. Vi si accede attraverso un portico del 1738 e contiene molti dipinti, come il bel quadro di Antoine Morel Fatio (del XIX secolo) chiamato 'Il porto di Tolone nel 1854', ci sono anche dipinti di Emil Mathon, con il 'Retour de l'ammiraglio de Courbet aux cendres Salins d' Hières '; Vincent Cordouan e la 'Combattimento di vascello, il Romolo, 13 fevrier 1814', e da J. Vernet è 'Les Vues des Ports de France'.