Traghetti Karpathos Lipsi

La rotta Karpathos Lipsi collega il Dodecaneso con il Dodecaneso. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Blue Star Ferries. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 14 ore e 10 minuti.

La durata di navigazione della rotta Karpathos Lipsi e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Karpathos - Lipsi Operatori navali

Guida di Karpathos

Karpathos è un'isola greca situata nel Dodecaneso, gruppo di isole nel Mar Egeo sud-orientale. E' la seconda più grande delle isole del Dodecaneso e la sua posizione isolata, ha portalo l'isola a conservare molte delle sue usanze, abiti tradizionali e dialetto, molto simile a quelli dell'isola greca di Creta e di Cipro. L'isola è caratterizzata da aspre montagne a nord, campi fertili nel sud con abbondanza di fiori selvatici in inverno e in primavera. Le meravigliose spiagge offrono un paesaggio stupendo, incastonato tra le scogliere scoscese dell'isola. Le spiagge di Karpathos possono essere suddivisi in quattro gruppi: le spiagge della costa orientale sono più piccole e ghiaiosi e senza vento; le spiagge della parte meridionale dell'isola, nei pressi dell'aeroporto, + una zona fatta di sabbia bianca e fine; la spiaggia di sabbia sulla costa occidentale sono i più esposti al Meltemi e sono praticabili solo in condizioni di vento leggero; le spiagge del nord dell'isola, sono raggiungibili solo via mare e in parte in jeep. I traghetti da Karpathos partono dai porti di Pireo, Rodi, Heraklion, Milos, Anafi, Sitia, Santorini, Chalki e Kasos.

Guida di Lipsi

Lipsi è situata nella parte nord del gruppo di isole del Dodecaneso. L'isola si trova tra l'isola di Patmos e l'isola di Leros ed è stata inizialmente abitata in età preistorica. L'insediamento moderno è stato fondato nel 1669 da un cretese chiamato Ilias. L'isola di Lipsi è stata ufficialmente unita con la Grecia nel 1948 e si estende su una superficie di 16 kmq., Con una linea costiera di circa 35 km. Tra le attrazioni dell'isola che meritano una visita sono la chiesa di Aghios Ioannis, Theologos che si trova accanto al Municipio e il Museo. Nella chiesa i visitatori possono ammirare l'icona della Panaghia del Mavri (Madonna Nera) risalente a circa il 1500. C'è anche il Museo Folklore Ecclesiastico che include alcune reliquie ecclesiastiche e una piccola collezione archeologica, e, infine, la Panaghia di Haros, che si trova a 1.5 km da Lipsi. Questa è l'unica icona in Grecia, dove la Vergine Maria è raffigurata con Gesù crocifisso in braccio al posto di Gesù Bambino. Il monastero e l'icona risalgono al 1600.