Traghetto da Kavala per Leros

La rotta Kavala Leros collega la Grecia con il Dodecaneso. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Hellenic Seaways. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 24 ore e 35 minuti.

La durata di navigazione della rotta Kavala Leros e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Kavala - Leros Operatori navali

Guida di Kavala

Kavala è la città portuale principale della Macedonia orientale situato nel nord della Grecia. La città si trova sulla baia di Kavala proprio di fronte l'isola di Taso e a circa 160 km da Salonicco, 37 km da Drama e 56 km da Xanthi. La città ha una storia ricca e ci sono molte cose da vedere e da fare . Il Castello di Kavala domina la parte superiore della penisola, dove è stata costruita la città vecchia. Durante il periodo bizantino e più tardi, le opere di ricostruzione ripetute e riparazioni di fortificazione sono state fatte dai Bizantini, Veneziani e Turchi. Ogni periodo della storia moderna ha lasciato tracce sulle pareti. Il castello (cittadella) nella sua forma attuale è stato costruito nel primo quarto del XV secolo su una fondazione di epoca bizantina. Altri luoghi d'interesse sono: Kamares (il vecchio acquedotto), che è stato costruito in epoca romana/bizantina, il Imaret e La Casa di Mehmet Ali nella Piazza della Città Vecchia.
Dal porto della città i traghetti operano per Agiostrati, Limnos, Lavrio, Kirikos, Chios, Karlovassi, Psara, Vathi e Mitilene.

Guida di Leros

L'isola greca di Leros fa parte del gruppo delle isole del Dodecaneso e si trova tra le isole di Patmos e Kalymnos. I visitatori di Leros possono facilmente combinare il loro soggiorno con escursioni a Patmos, Kalymnos e Lipsi. Secondo la mitologia greca, Leros era il luogo dove la dea Artemide sarebbe andata a caccia, perché aveva un gran numero di cervi. La lunga storia di Leros è testimoniata da molti luoghi e monumenti in tutta l'isola, come il Castello Medievale e interessanti musei. Alinda e Agia Marina sono i luoghi più visitati dell'isola, con un breve tragitto i visitatori possono trovare spiagge con acque cristalline. Nel corso degli ultimi anni, Leros è diventata una destinazione per gli appassionati di subacquea soprattutto per la presenza di reliquie di barche antiche naufragate e che sono state trovate nei fondali. Dal porto ci sono tutti i giorni i traghetti per il porto del Pireo e collegamenti per la maggior parte delle isole greche del Dodecaneso, come Patmos, Lipsi, Samos, Kos, Rodi, Symi e Nisyros. Ci sono anche servizi settimanali per alcune delle isole delle Cicladi come Syros e Amorgos.