Traghetti Lavrio Kimolos

La rotta Lavrio Kimolos collega Atene con le Cicladi. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Hellenic Seaways. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 13 ore e 40 minuti.

La durata di navigazione della rotta Lavrio Kimolos e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Lavrio - Kimolos Operatori navali

  • Hellenic Seaways
    • 1 itinerario settimanale 13 ore 40 min
    • Ricerca tariffa

Lavrio Guida

Lavrio, o Laurium come a volte viene chiamato, è un comune della Grecia situato nella regione Attica, nel sud est del paese. La storia della città è legata alla miniera d'argento che all'epoca era una delle principali fonti di reddito per lo Stato. La città è situata a 60 km a sud-est di Atene, capitale della Grecia, e, a nord di Capo Sounion. Lavrio è un porto di mare di importanza minore rispetto vicinanze Pireo ed è un sobborgo di Atene.
Il porto di Lavrio ospita traghetti passeggeri, navi commerciali, yacht e barche da pesca. Grazie alla sua posizione i traghetti che partono dal porto di Lavrio arrivano più velocemente alle isole Cicladi e delle isole dell'Egeo orientale e rende il viaggio molto più conveniente. Il traghetto può essere preso da Lavrio per Kea (Tzia), Kythnos, Syros, Mykonos, Paros, Naxos, Ios, Sikinos, Folegandros, Kimolos, Milos, Amorgos, Kythnos, Tinos e Andros.

Kimolos Guida

L'isola greca di Kimolos si trova nel Mar Egeo e fa parte del gruppo delle isole Cicladi. L'isola è separata dalla vicina isola di Milos dallo Stretto di Kimolos. Secondo la tradizione il nome Kimolos risalea al primo abitante dell'isola. Echinousa è l'antico nome dell'isola, usato nei tempi antichi, probabilmente a causa del serpente Echidna (vipera), comune anche oggi sull'isola. Sin dai tempi antichi l'isola è stata un campo di battaglia tra l'antica Atene,che governava l'isola, e Sparta, che governava la vicina isola di Milos.

Kimolos appartiene alla linea delle Cicladi occidentali ed è collegato alle isole vicine e al porto di Pireo, tramite un servizio di traghetti per tutto l'anno e con il catamarano solo durante la stagione turistica. Durante il periodo turistico, l'isola di solito ha collegamenti giornalieri per il Pireo e le altre isole. Inoltre, il trasporto attraverso Milos è molto frequente, soprattutto grazie a traghetti locali.