Traghetti Lavrio Tinos

La rotta Lavrio Tinos collega Atene con le Cicladi. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: SeaJets. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 4 ore e 15 minuti.

La durata di navigazione della rotta Lavrio Tinos e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Lavrio - Tinos Operatori navali

Guida di Lavrio

Lavrio, o Laurium come a volte viene chiamato, è un comune della Grecia situato nella regione Attica, nel sud est del paese. La storia della città è legata alla miniera d'argento che all'epoca era una delle principali fonti di reddito per lo Stato. La città è situata a 60 km a sud-est di Atene, capitale della Grecia, e, a nord di Capo Sounion. Lavrio è un porto di mare di importanza minore rispetto vicinanze Pireo ed è un sobborgo di Atene.
Il porto di Lavrio ospita traghetti passeggeri, navi commerciali, yacht e barche da pesca. Grazie alla sua posizione i traghetti che partono dal porto di Lavrio arrivano più velocemente alle isole Cicladi e delle isole dell'Egeo orientale e rende il viaggio molto più conveniente. Il traghetto può essere preso da Lavrio per Kea (Tzia), Kythnos, Syros, Mykonos, Paros, Naxos, Ios, Sikinos, Folegandros, Kimolos, Milos, Amorgos, Kythnos, Tinos e Andros.

Guida di Tinos

L'isola greca di Tinos nelle isole Cicladi nel Mar Egeo. Tinos è ideale per rilassanti vacanze in famiglia con spiagge tranquille e sabbiosa, circondate da molte strutture turistiche e ricettive. I villaggi più tradizionali si trovano nell'entroterra e sono famosi per la loro architettura pittoresca. Pyrgos è il più paese caratteristico con una lunga tradizione nella lavorazione del marmo. L'isola è anche un luogo speciale per i greci in quanto è sede della Chiesa di Panagia (Vergine), considerata la protettrice del paese, con una icona miracolosa all'interno. Questa chiesa accoglie migliaia di pellegrini durante tutto l'anno, in particolare il 15 di agosto.

Tinos è collegata via mare ai porti di Pireo e Rafina e anche alle isole di Andros, Syros e Mykonos, e a quasi tutte le isole delle Cicladi