Traghetti Lipari Salerno

La rotta Lipari Salerno collega le Isole Eolie con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Alilauro. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 5 ore e 45 minuti.

La durata di navigazione della rotta Lipari Salerno e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Lipari - Salerno Operatori navali

Guida di Lipari

Lipari è la più grande delle Isole Eolie nel Mar Tirreno situata al largo della costa settentrionale della Sicilia. E' situata tra il Vesuvio e l'Etna e dista 30 km dalla Sicilia. L'isola è poco meno di 40 chilometri quadrati in termini di dimensioni e, oltre la sua città principale, chiamata anche Lipari, l'isola ha altri 4 villaggi principali: Pianoconte, Quattropani, Acquacalda e Canneto. Lipari è un posto molto piacevole, con belle strade e vicoli, perfetta per passeggiare. Ci sono alcuni eleganti case storiche e un sacco di più umili abitazioni, con balconi adornati con fiori, biancheria stesa, cipolle e peperoni. La città ha un'atmosfera molto allegra e la gente del posto è molto cordiale e accogliente. Ci sono un sacco di negozi che vendono souvenir e prodotti locali di alta qualità e bevande. Esplorando le strade dell'isola ci si imbatte in antiche tracce storiche come le tombe greche si trovano a cielo aperto in un parco (di solito chiusa ma visibile attraverso le recinzioni). Ma la cosa più impressionante di Lipari è il castello.

Lipari è il punto migliore per visitare le Isole Eolie. Tutti i collegamenti marittimi veloci dalla Sicilia si fermano qui e ci sono un sacco di barche e aliscafi per le altre isole.

Guida di Salerno

La città di Salerno si trova a poco più di 50 km da Napoli e si offre come porto alternativo a quello del territorio napoletano. Nel porto di Salerno arrivano traghetti da Palermo, Messina, Tunisi, Positano, Amalfi e Capri. La città si trova proprio a ridosso della costiera amalfitana ed è una delle porte d’accesso al territorio delimitato dal golfo di Napoli e alle sue isole. All’uscita della zona portuale si trova la stazione dei treni, un ampio parcheggio e diversi hotel. Un giro turistico di Salerno dovrebbe sicuramente includere una visita al Duomo, una passeggiata per le vie del centro storico e una sul lungomare, un tempo considerato uno dei più belli d’Italia.