Traghetti Nasso Leros

La rotta Nasso Leros collega le Cicladi con il Dodecaneso ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Blue Star Ferries offre collegamenti 1 volte a settimana con corse di una durata di circa 4 ore e 15 minuti mentre Il servizio Hellenic Seaways viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 4 ore 15 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 2 corse settimana per la rotta Nasso Leros tra le Cicladi e il Dodecaneso. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Nasso - Leros Operatori navali

Guida di Nasso

Naxos è un'isola greca nel gruppo delle isole Cicladi nel Mar Egeo. La più grande città è la capitale stessa Naxos chiamata anche Chora, costruita ad anfiteatro, sul lato occidentale dell'isola è uno dei più grandi porti del Mar Egeo. La città dispone di numerosi negozi, bar, caffetterie e ristoranti che attirano la maggior parte dei residenti e visitatori. L'emblema di Chora è la piccola isola che si estende dalla costa, Palatia, con Portara, i resti dell'antico tempio dedicato al dio Apollo. Portara è un monumento che consiste in una una porta che è in piedi da sola, senza la presenza di un muro ai lati. Una visita a Portara è consigliabile, soprattutto dopo il bagno, mentre il sole sta tramontando.

Naxos è conosciuta per la sua tradizione gastronomica e per le famose patate,per il vino, per Kitron dove si producono liquori e il formaggio Naxian. In tutta l' isola, i visitatori troveranno numerosi ristoranti e taverne tradizionali, che servono piatti locali.
Dal porto partono i traghetti per il Pireo (Atene) e per le altre isole delle Cicladi.

Guida di Leros

L'isola greca di Leros fa parte del gruppo delle isole del Dodecaneso e si trova tra le isole di Patmos e Kalymnos. I visitatori di Leros possono facilmente combinare il loro soggiorno con escursioni a Patmos, Kalymnos e Lipsi. Secondo la mitologia greca, Leros era il luogo dove la dea Artemide sarebbe andata a caccia, perché aveva un gran numero di cervi. La lunga storia di Leros è testimoniata da molti luoghi e monumenti in tutta l'isola, come il Castello Medievale e interessanti musei. Alinda e Agia Marina sono i luoghi più visitati dell'isola, con un breve tragitto i visitatori possono trovare spiagge con acque cristalline. Nel corso degli ultimi anni, Leros è diventata una destinazione per gli appassionati di subacquea soprattutto per la presenza di reliquie di barche antiche naufragate e che sono state trovate nei fondali. Dal porto ci sono tutti i giorni i traghetti per il porto del Pireo e collegamenti per la maggior parte delle isole greche del Dodecaneso, come Patmos, Lipsi, Samos, Kos, Rodi, Symi e Nisyros. Ci sono anche servizi settimanali per alcune delle isole delle Cicladi come Syros e Amorgos.