Traghetti Nisiros Lipsi

La rotta Nisiros Lipsi collega il Dodecaneso con il Dodecaneso ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Blue Star Ferries offre collegamenti 1 volte a settimana con corse di una durata di circa 4 ore e 10 minuti mentre Il servizio Hellenic Seaways viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 4 ore 10 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 2 corse settimana per la rotta Nisiros Lipsi tra il Dodecaneso e il Dodecaneso. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Nisiros - Lipsi Operatori navali

Guida di Nisiros

Nisyros è un'isola greca situata nel Mar Egeo e fa parte del gruppo di isole del Dodecaneso. Nisyros si trova tra le isole di Kos e Tilos.Le coste dell'isola sono generalmente rocciose o di ghiaia, ma ci sono anche alcune spiagge sabbiose che si trovano principalmente nella parte nord orientale dell'isola. Il vulcano è attivo (ma non in eruzione), e si possono ammirare le fumarole in prossimità dei crateri. Secondo la mitologia greca, l'isola si è formata quando Poseidone tagliò una parte di Kos e la gettò sui giganti Polybotes per impedirgli di fuggire. L'antico nome di Nisyros era Porphyris. Antiche mura, risalenti al 5 ° secolo aC, parte dell'acropoli dell'isola, si trovano nei pressi di Mandraki.

I traghetti da Nisyros partono per il Pireo e le altre isole del Dodecaneso, ma ci sono anche collegamenti per le Cicladi e Creta. Sia i traghetti convenzionali e quelli ad alta velocità viaggiano da e verso Nisyros, a seconda del percorso e della compagnia navale.

Guida di Lipsi

Lipsi è situata nella parte nord del gruppo di isole del Dodecaneso. L'isola si trova tra l'isola di Patmos e l'isola di Leros ed è stata inizialmente abitata in età preistorica. L'insediamento moderno è stato fondato nel 1669 da un cretese chiamato Ilias. L'isola di Lipsi è stata ufficialmente unita con la Grecia nel 1948 e si estende su una superficie di 16 kmq., Con una linea costiera di circa 35 km. Tra le attrazioni dell'isola che meritano una visita sono la chiesa di Aghios Ioannis, Theologos che si trova accanto al Municipio e il Museo. Nella chiesa i visitatori possono ammirare l'icona della Panaghia del Mavri (Madonna Nera) risalente a circa il 1500. C'è anche il Museo Folklore Ecclesiastico che include alcune reliquie ecclesiastiche e una piccola collezione archeologica, e, infine, la Panaghia di Haros, che si trova a 1.5 km da Lipsi. Questa è l'unica icona in Grecia, dove la Vergine Maria è raffigurata con Gesù crocifisso in braccio al posto di Gesù Bambino. Il monastero e l'icona risalgono al 1600.