Poros - Spetses è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Traghetti da 3325 rotte e 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Proponiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Poros - Spetses Operatori navali

    • 5 itinerari giornalieri 1 ora
    • Ricerca tariffa

Guida di Poros

Poros è una piccola città situata sull'isola greca di Cefalonia (o kefalonia), che è uno dei gruppi di isole ioniche. La città si divide essenzialmente in tre parti. Porto Poros ha alcuni bar e taverne ed è collegata con Kyllini sulla zona del Peloponneso della Grecia continentale. Inoltre, durante l'estate, i traghetti funzionano a Zante. Lontano dal porto è situata la spiaggia di ciottoli, inoltre la città ha una piazza circondata da taverne e molti negozi. Infine, Aragia è la terza zona, che è separata dal centro di Poros dal fiume Vohinas. Poros è un buon posto per passeggiate ed escursioni e le spiagge sono generalmente poco affollate. Poiché non è noto come un luogo rinomato, il ritmo è lento, ed è un vantaggio per i visitatori che possono approfittare dei prezzi vantaggiosi. I turisti che amano le escursioni si possono recare al più antico monastero di Cefalonia, il tragitto è di circa 3 km a piedi lungo la spiaggia in direzione nord-ovest, poi si segue il sentiero sul monte di Atros. Il percorso termina presso il monastero della Vergine Maria, in cima a una collina alta 500 metri.Il panorama arrivati in cima è incredibile.


Guida di Spetses

L'isola greca di Spetses, nel gruppo delle isole di Saronico, ha una lunga tradizione navale ed è famosa per il suo significativo contributo alla guerra d'indipendenza del 1821. E' stato qui che la bandiera della rivoluzione è stata sollevata il 3 aprile 1821. L'isola è riuscita a conservare il suo singolare carattere tradizionale grazie al palazzo del capitano ancora ben conservato che testimonia il glorioso passato dell'isola. Il pittoresco porto vecchio e Dapia, un centro turistico e commerciale, cuore dell'intrattenimento dell'isola, sono i marchi di fabbrica della città di Spetses. I visitatori dovrebbero fare un viaggio romantico intorno all'isola in carrozza trainata da cavalli e ammirare i grandi palazzi che adornano le strade acciottolate dell'isola. Il periodo migliore per visitare Spetses è nel mese di settembre, quando si svolge l' "Armata", un'impressionante rievocazione di una battaglia navale. La Cattedrale dell'isola è anche di grande importanza storica in quanto è lì che la bandiera dell'Indipendenza dell'isola venne posta nel 1821. E' anche il luogo dove vene trovato il cadavere di Paolo Bonaparte, nipote di Napoleone Bonaparte, che era venuto in Grecia per combattere dalla parte dei greci ed è stato tenuto in una botte di rum per tre anni interi!