Traghetti Retimo Tinos

La rotta Retimo Tinos collega Creta con le Cicladi. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Golden Star Ferries. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 9 ore e 20 minuti.

La durata di navigazione della rotta Retimo Tinos e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Retimo - Tinos Operatori navali

Guida di Retimo

Rethymno è una bellissima città storica situata tra la popolare regione di Candia e Chania ed è la terza città più grande dell'isola di Creta.

Questa città è un posto di bellezze naturali e vari paesaggi caratterizzati da fiorenti vallate, aspre montagne e coste rocciose che lasciano spazzio a lunghe spiagge sabbiose. Il versante orientale della regione è prevalentemente montuoso, mentre le coste a nord e sud sono caratterizzate da bellissime spiagge, che si affollato durante i mesi estivi.

Rethymno costituisce una delle città medioevali meglio preservate della Grecia, con opere di fortificazioni veneziane, chiese ortodosse e cattoliche, moschee, grandi palazzi veneziani, archi e strade acciottolate che ricreano una meravigliosa atmosfera tradizionale.

Il porto veneziano è probabilmente uno dei punti più conosciuti della città. Questo piccolo porto svolse un ruolo di importanza strategica durante il periodo Veneziano e, dal 1300, ha subito numerose ristrutturazioni. Oggi, il porto è circondato da cafè e deliziosi ristoranti dove è possibile assaporare i segreti della cucina cretese.

Guida di Tinos

L'isola greca di Tinos nelle isole Cicladi nel Mar Egeo. Tinos è ideale per rilassanti vacanze in famiglia con spiagge tranquille e sabbiosa, circondate da molte strutture turistiche e ricettive. I villaggi più tradizionali si trovano nell'entroterra e sono famosi per la loro architettura pittoresca. Pyrgos è il più paese caratteristico con una lunga tradizione nella lavorazione del marmo. L'isola è anche un luogo speciale per i greci in quanto è sede della Chiesa di Panagia (Vergine), considerata la protettrice del paese, con una icona miracolosa all'interno. Questa chiesa accoglie migliaia di pellegrini durante tutto l'anno, in particolare il 15 di agosto.

Tinos è collegata via mare ai porti di Pireo e Rafina e anche alle isole di Andros, Syros e Mykonos, e a quasi tutte le isole delle Cicladi