Traghetti Tilos Lipsi

La rotta Tilos Lipsi collega il Dodecaneso con il Dodecaneso ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Blue Star Ferries offre collegamenti 1 volte a settimana con corse di una durata di circa 5 ore e 15 minuti mentre Il servizio Hellenic Seaways viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 5 ore 15 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 2 corse settimana per la rotta Tilos Lipsi tra il Dodecaneso e il Dodecaneso. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Tilos - Lipsi Operatori navali

Guida di Tilos

Tilos è un'isola greca nel Mar Egeo e fa parte del gruppo di isole del Dodecaneso. Tilos si trova a metà strada tra l'isola di Kos e l'isola di Rodi. Tilos è un'isola con montagne, colline e pianure dove quattrocento specie di fiori ed erbe crescono e cè anche una gran quantità di volatilii rari (l'aquila del Bonelli, falchi, usignoli, cardellini, aironi, gruccioni, ecc). L'intera isola è un vasto parco ecologico ed è protetto dai trattati internazionali. Livadia è il porto principale. Nella città si trovano i resti di un castello, case in pietra abbandonate, strade lastricate e chiese bizantine contenenti alcuni vecchi affreschi. Livadia si trova a circa 2 km dalla capitale dell'isola, Megalo Chorio. Il monastero del 15 ° secolo Agios Panteleimon è abbandonato, ma merita una visita, dal momento che è molto bello e ha alcune icone interessanti. Merita una visita anche il Castello dei Cavalieri, dove i Cavalieri di San Giovanni avevano una base nel 15 ° secolo. I traghetti collegano l'isola con il Pireo, Rodi e le altre isole del Dodecaneso.

Guida di Lipsi

Lipsi è situata nella parte nord del gruppo di isole del Dodecaneso. L'isola si trova tra l'isola di Patmos e l'isola di Leros ed è stata inizialmente abitata in età preistorica. L'insediamento moderno è stato fondato nel 1669 da un cretese chiamato Ilias. L'isola di Lipsi è stata ufficialmente unita con la Grecia nel 1948 e si estende su una superficie di 16 kmq., Con una linea costiera di circa 35 km. Tra le attrazioni dell'isola che meritano una visita sono la chiesa di Aghios Ioannis, Theologos che si trova accanto al Municipio e il Museo. Nella chiesa i visitatori possono ammirare l'icona della Panaghia del Mavri (Madonna Nera) risalente a circa il 1500. C'è anche il Museo Folklore Ecclesiastico che include alcune reliquie ecclesiastiche e una piccola collezione archeologica, e, infine, la Panaghia di Haros, che si trova a 1.5 km da Lipsi. Questa è l'unica icona in Grecia, dove la Vergine Maria è raffigurata con Gesù crocifisso in braccio al posto di Gesù Bambino. Il monastero e l'icona risalgono al 1600.