Thailandia

Come prenotare i traghetti da Thailandia per Isola di Koh Samui

Esistono 4 rotte attive tra Thailandia e Isola di Koh Samui che ti offrono un totale di 77 corse a settimana. Songserm effettua 3 rotte, Da Chumphon (Molo Matapon) per Koh Samui (Molo Nathon) viene effettuata 7 volte a settimana, Da Koh Tao (Molo Mae Haad) per Koh Samui (Molo Nathon) circa 7 volte a settimana & Da Koh Phangan (Molo Thong Sala) per Koh Samui (Molo Nathon) circa 14 volte a settimana. Lomprayah High Speed Ferries effettua 3 rotte, Da Koh Tao (Molo Mae Haad) per Koh Samui (Molo Nathon) viene effettuata 7 volte a settimana, Da Koh Phangan (Molo Thong Sala) per Koh Samui (Molo Nathon) circa 3 volte al giorno & Da Suratthani per Koh Samui (Molo Nathon) circa 3 volte al giorno.

Siccome la frequenza e la durata di navigazione varia, ti consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per i traghetti da Thailandia per Isola di Koh Samui, in modo da ottenere informazioni aggiornate.

Mappa Traghetti tra Thailandia e Isola di Koh Samui

Clicca per la mappa

Informazioni su Thailandia:

La Tailandia si trova nel mezzo della penisola indocinese nel sud-est asiatico, con numerose isole situate a largo di entrambe le coste ovest ed est.

Trattandosi di uno dei paesi più visitati in Asia, la Tailandia è ricca di attrazioni che vanno dagli sbalorditivi paesaggi alla sua cucina di fama mondiale. Alcune delle più belle isole del mondo giacciono nel Mare delle Andamane, mentre la regione nel nord dell'isola è composta da fitte giungle e infiniti templi.

La vitale capitale di Bangkok ha un diverso carattere; templi buddisti, locali di cibo d'asporto, grattacieli e strip clubs sono tutti in concorrenza per avere spazio. D'altra parte, Chiang Mai, la provincia più a nord, è una città ai piedi dell'Himalaya, nota per il suo sorprentente murato centro storico e i bellissimi templi.

Le isole tailandesi sono alcuni dei più grandi fattori di attrazione del paese, attirano un gran numero di visitatori ogni anno, il che significa che viaggiare in traghetto è un ottimo modo per visitarle. C'è un'estesa rete di traghetti fra le isole a largo della costa occidentale, e come per il Golfo Tailandese ci sono diverse opzioni fra cui scegliere.