Traghetto da Cagliari per Civitavecchia

La rotta Cagliari Civitavecchia collega la Sardegna con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Tirrenia. La corsa viene effettuata fino a 7 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 11 ore.

La durata di navigazione della rotta Cagliari Civitavecchia e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Cagliari per Civitavecchia alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalla Sardegna per l'Italia.

Cagliari - Civitavecchia Operatori navali

  • Tirrenia
    • 7 itinerari settimanali 11 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Cagliari Civitavecchia

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Cagliari Civitavecchia è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Cagliari per Civitavecchia

10
  • "Buono il viaggio con Tirrenia"

    Viaggio molto confortevole, cabina spaziosa e pulitissima. Personale molto presente e disponibile.

    'Marcella' ha viaggiato sulla rotta Cagliari Civitavecchia, con Tirrenia, a bordo del traghetto Amsicora

    Leggi tutto Chiudi
  • "Civitavecchia Cagliari con Amsicora"

    Tutto perfetto tranne la puntualita' della partenza. Fortuntamente il traghetto ha re uperato e siamo arriavti puntuali a cagliari.

    'Claudia' ha viaggiato sulla rotta Cagliari Civitavecchia, con Tirrenia, a bordo del traghetto Amsicora

    Leggi tutto Chiudi
  • "Cagliari -civitavecchia"

    E' stata una traversata piacevolissima e il personale informato, effciente e soprattutto competente.

    'Claudia' ha viaggiato sulla rotta Cagliari Civitavecchia, con Tirrenia, a bordo del traghetto Amsicora

    Leggi tutto Chiudi
  • "Di nuovo a Cagliari con Tirrenia"

    Tutto molto bene, direi. Peccato al ritorno a Civitavecchia (16 settembre u.s.) un po' troppo ritardo nello sbarco.

    'Andrea' ha viaggiato sulla rotta Cagliari Civitavecchia, con Tirrenia, a bordo del traghetto Amsicora

    Leggi tutto Chiudi

Cagliari Guida

Cagliari è il capoluogo della Sardegna, situata nel Mar Mediterraneo. La città ha una lunga storia e ha visto il dominio di diverse civiltà. I visitatori della cittàimbattersi nel domus de janas, tombe a camera preistorici risalenti tra il 3.400 e il 2.700 aC, o in una vasta necropoli di epoca cartaginese, nell’ anfiteatro romano, nella basilica bizantina e nelle tre torri di epoca pisana.
Cagliari è una delle "più verde" città italiana e ha una serie di giardini pubblici per i visitatori. Il parco Monte Urpinu è il più boscoso e si trova su una bassa collina ricoperta da pini e querce sempreverdi e ha una superficie di a circa 62 ettari. C'è anche il Parco di San Michele, con il suo castello medievale e il Parco Terramaini con il suo laghetto che ospita fenicotteri e altri uccelli trampolieri.
Il porto di Cagliari è diviso in due settori, il porto vecchio e il nuovo terminal internazionale per container. Il porto offre servizi per passeggeri per Civitavecchia, Napoli, Palermo e Trapani.

Civitavecchia Guida

Civitavecchia è il porto di traghetti e crociere di Roma, Italia. La suggestiva città si trova sulla costa del Mar Tirreno, a circa 80 chilometri a nord ovest di Roma nella regione Lazio, in Italia centrale. Il suo porto risale a più di mille anni, al 101-108 dC, quando l'imperatore Traiano ordinò il porto di Centumcellae da costruire il porto per la capitale romana, per gestire la spedizione in acque profonde. Durante e dopo il Medioevo, Civitavecchia fu controllata da una serie di conti e papi. Diverse strutture medievali e barocchi restaurati (tra cui l'imponente Forte Michelangelo e le mura difensive dietro la porta) sono ricordi della lunga storia di Civitavecchia.I turisti possono iniziare la visita proprio dal porto, dove sono sempre ormeggiate delle splendidi navi da crociere. Il Forte Michelango, una fortezza che fu commissionato da papa Giulio II agli inizi del 1500, si trova accanto al cancello del porto. Dietroil porto, un muro difensivo del XVII secolo costituisce un lato del Lungoporto Gramsci, una passerella pedonale sopraelevata accanto ai moderni condomini.

I traghetti collegano Civitavecchia conla Sardegna, la Sicilia e altre destinazioni in Italia che all'estero.