Traghetto da Salerno per Messina

La rotta Salerno Messina collega l'Italia con la Sicilia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Caronte & Tourist. La corsa viene effettuata fino a 4 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 9 ore.

La durata di navigazione della rotta Salerno Messina e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Traghetto da Salerno per Messina alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per la Sicilia.

Salerno - Messina Operatori navali

  • Caronte & Tourist
    • 4 itinerari settimanali 9 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Salerno Messina

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Salerno Messina è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Salerno per Messina

  • "BUONA"

    TUTTO BENE

    'Gennaro' ha viaggiato sulla rotta Salerno Messina con Caronte & Tourist

    Leggi tutto Chiudi
  • "Sufficiente"

    Come molto spesso accade nelle navi traghetto e servizi e la pulizia generale sono appena sufficienti, certo anche i passeggeri se avessero un maggior senso civico e di rispetto delle parti comuni faciliterebbero il lavoro delle persone. Comunque sufficiente nel complesso. Ampiamente in orario (arrivati con quasi 1 ora di anticipo sul previsto).

    'Paolo' ha viaggiato sulla rotta Salerno Messina con Caronte & Tourist

    Leggi tutto Chiudi
  • "viaggio in sicilia"

    sia andata che ritorno il viaggio è stato ottimo sia per competenza e orario

    'Marco' ha viaggiato sulla rotta Salerno Messina con Caronte & Tourist

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio Salerno - Messina"

    viaggio rilassante anche se un po' lungo! Ma una cenetta a bordo perché no?

    'Giuseppe' ha viaggiato sulla rotta Salerno Messina con Caronte & Tourist

    Leggi tutto Chiudi

Salerno Guida

Salerno si trova sul Golfo di Salerno sul Mar Tirreno. La città si trova in prossimità della Costiera Amalfitana ed è forse più nota per essere sede della prima scuola medica nel mondo, la Scuola Medica Salernitana. Oggi Salerno è il centro culturale della regione. All'interno della città i visitatori possono passeggiare per esplorare le attrazioni, la maggior parte dei quali si trovano vicino al centro della città. Ci sono molte belle strade pedonali e grandi piazze facilmente percorribile a piedi. Gli autobus pubblici della città possono essere utilizzati anche per visitare la città e non solo. Coloro che hanno una macchina possono facilmente andare in giro in quanto il traffico non è un problema e il parcheggio è disponibile nella maggior parte delle aree.

Salerno si trova al centro geografico di un triangolo soprannominato Triangolo del Turismo delle 3 P (vale a dire un triangolo con agli angoli Pompei, Paestum e Positano). Questa peculiarità conferisce a Salerno delle caratteristiche turistiche speciali che sono migliorati grazie anche ad altri luoghi di interesse turistico come il Lungomare Trieste, il Castello di Arechi, il Duomo e il Museo Didattico della Scuola Medica Salernitana.

Messina Guida

La città italiana di Messina grazie al suo porto e da sempre è stata una città commerciale. Situato sullo Stretto di Messina, nel nord-est della Sicilia, il porto della città ha sempre svolto un ruolo importante nello sviluppo e la prosperità della città. Il porto supporta il turismo della città ed è, o è stato inoltre, sede di due cantieri navali commerciali e militari. La città è stata sede dell'Arcidiocesi e Archimandrita dal 1548 ed è sede di un importante fiera internazionale. La città è anche sede dell'Università di Messina, fondata nel 1548 da Ignazio di Loyola. Un importante attrazione turistica è la Cattedrale XII secolo, che contiene le spoglie di re Corrado, sovrano della Germania e la Sicilia nel XIII secolo. L'edificio dovette essere quasi interamente ricostruito nel 1919-1920, a seguito di un devastante terremoto nel 1908, e di nuovo nel 1943, dopo un incendio innescato dai bombardamenti alleati. La struttura originale normanna può essere riconosciuta nella zona absidale e la facciata ha tre portali tardogotici.

I servizi di traghetto da Messina operano per la Calabria (Villa San Giovanni e Reggio Calabria) o c'è anche un traghetto per Salerno, appena a sud di Napoli.