Traghetti Agathonisi Lipsi

La rotta Agathonisi Lipsi collega il Dodecaneso con il Dodecaneso. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Dodekanisos Seaways. La corsa viene effettuata fino a 3 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 35 minuti.

La durata di navigazione della rotta Agathonisi Lipsi e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Agathonisi - Lipsi Operatori navali

  • Dodekanisos Seaways
    • 3 itinerari settimanali 35 min
    • Ricerca tariffa

Agathonisi Guida

Agathonisi è una piccola isola greca situata in uno dei punti più a nord del Dodecanesio. L’isola dista circa 16 miglia da Samos, 23 miglia da Patmos e 9 miglia dalla costa turca. E’ circondata da isole minori ed è formata da 3 insediamenti: Megalo Chorio ("Big Village"), Mikro Chorió ("Piccolo Villaggio") e il porto dell'isola, il villaggio di Agios Georgios (San Giorgio), dove ci sono tutti gli alberghi. L’isola è comunemente chiamata Gaidaro o con l’antico nome Tragea. Il punto più alto dell’isola è a 209 metri sul livello del mare. Questa vetta è situata vicino a Mikro Chorio.
E’ possibile raggiungere l’isola sia con il traghetto convenzionale che con quello ad alta velocità in base alla compagnia che si sceglie per viaggiare. Il traghetto convenzionale impiega 8-11 ore, mentre quello ad alta velocità tra le 6/8 ore, in base agli scali che fa il traghetto.

Lipsi Guida

Lipsi è situata nella parte nord del gruppo di isole del Dodecaneso. L'isola si trova tra l'isola di Patmos e l'isola di Leros ed è stata inizialmente abitata in età preistorica. L'insediamento moderno è stato fondato nel 1669 da un cretese chiamato Ilias. L'isola di Lipsi è stata ufficialmente unita con la Grecia nel 1948 e si estende su una superficie di 16 kmq., Con una linea costiera di circa 35 km. Tra le attrazioni dell'isola che meritano una visita sono la chiesa di Aghios Ioannis, Theologos che si trova accanto al Municipio e il Museo. Nella chiesa i visitatori possono ammirare l'icona della Panaghia del Mavri (Madonna Nera) risalente a circa il 1500. C'è anche il Museo Folklore Ecclesiastico che include alcune reliquie ecclesiastiche e una piccola collezione archeologica, e, infine, la Panaghia di Haros, che si trova a 1.5 km da Lipsi. Questa è l'unica icona in Grecia, dove la Vergine Maria è raffigurata con Gesù crocifisso in braccio al posto di Gesù Bambino. Il monastero e l'icona risalgono al 1600.