Traghetti Arbatax Cagliari

La rotta Arbatax Cagliari collega la Sardegna con la Sardegna. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Tirrenia. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 5 ore.

La durata di navigazione della rotta Arbatax Cagliari e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Arbatax - Cagliari Operatori navali

Tariffe medie Arbatax Cagliari

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Arbatax Cagliari è con un auto e 2 passeggeri.

Guida di Arbatax

Arbatax è una frazione del comune di Tortoli, in provincia di Nuoro, sita sulla costa est della Sardegna, quasi in mezzo tra Olbia e Cagliari. La sua posizione ne fa uno dei porti più importanti della Sardegna, scelto da Tirrenia come base di partenza/arrivo di traghetti in direzione di Civitavecchia, Genova e Cagliari. Arbatax fa parte della regione dell’Ogliastra, una delle più apprezzate della Sardegna, dove spiagge, riserve naturali, scogliere danno vita a uno degli scenari naturali più suggestivi dell’isola. Posizione del porto e bellezza del territorio fanno di Arbatax una plausibile alternativa sia ad Olbia che a Cagliari. La struttura portuale è molto ben organizzata con servizi di ristorazione, copertura wi-fi, centri di informazione turistica e un servizio di noleggio barche.

Guida di Cagliari

Cagliari è una delle perle della Sardegna, situata sulla parte sud dell’isola, meno famosa sicuramente di quella nord, da’ la possibilità, data la sua posizione, di visitare, oltre alle bellezze del centro storico di Cagliari, alcune tra le spiagge più famose e quotate della Sardegna. La Sardegna si presta ad essere facilmente esplorata se si ha a disposizione un mezzo di trasporto proprio, i centri noleggio, tuttavia, non mancano; numerose sono inoltre le aree di campeggio. Per arrivare all’altro capo dell’isola, in zona Olbia, servono circa 3 ore di automobile, tramite autostrada E25, con il treno si impiegano 4 ore. I kilometri, prendendo come punto di partenza il porto, sono in tutto 265. Le navi che transitano attraverso lo scalo cagliaritano provengono da Civitavecchia, Napoli e Palermo. Il porto si trova a pochi minuti a piedi dal centro città.