Traghetti Folegandros Kythnos

La rotta Folegandros Kythnos collega le Cicladi con le Cicladi ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Zante Ferries offre collegamenti 2 volte a settimana con corse di una durata di circa 6 ore e 55 minuti mentre Il servizio Hellenic Seaways viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 9 ore 55 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 3 corse settimana per la rotta Folegandros Kythnos tra le Cicladi e le Cicladi. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Folegandros - Kythnos Operatori navali

  • Zante Ferries
    • 2 itinerari settimanali 6 ore 55 min
    • Ricerca tariffa
  • Hellenic Seaways
    • 1 itinerario settimanale 9 ore 55 min
    • Ricerca tariffa

Folegandros Guida

Folegandros è un'isola greca nel Mar Egeo e fa parte del gruppo delle isole Cicladi insieme a Sikinos, Ios, Anafi e Santorini. La piccola isola, di circa 32 kmq, conta circa 765 abitanti e tre villaggi; Chora, Karavostasis, che è anche il porto dell'isola, e Ano Meria. A Folegandros la chiesa di Panaghia, situato sulla cima di una collina, offre ai visitatori una piacevole passeggiata con una magnifica vista su Chora e sulla costa occidentale dell'isola. Folegandros ha una serie di belle spiagge, ma tutte abbastanza difficili da raggiungere. Alcuni richiedono una bella passeggiata o sono accessibili in barca. Le due spiagge che si possono raggiungere in auto sono le spiagge di Karavostasi e Angali. L'isola è raggiungibile in traghetto normale e ad alta velocità traghetto o Flying Dolphin dal Pireo, Rafini, dalle altre isole delle Cicladi, Creta, Rodi, dal resto delle isole del Dodecaneso e dalle isole dell'Egeo orientale. I tempi di percorrenza variano a seconda della destinazione e dei tipi di traghetto, i tempi di percorrenza sono da 3,5 ore a 11 ore. Il porto di Karavostasi ha alcuni negozi e ristoranti per i visitatori.

Kythnos Guida

L'isola greca di Kythnos, chiamato anche "Thermià" per le sue sorgenti termali, si trova molto vicino all' Attica e rimane una delle isole meno frequentate delle Cicladi. Il porto dell'isola (Merihas) e la capitale (Hora), così come Loutrá e Dryopida sono situati nel nord dell'isola. Nel sud, solo le aree da parte della baia di Agios Dimitrios e Panayia Canala sono abitate. Qui è dove si trova un famoso monastero all'interno di una pineta.

Kythnos è sicuramente il posto ideale per il turismo termale. Un moderno centro benessere è in funzione a Loutrá, con due sorgenti termali della zona. Le sorgenti sono note per la loro efficacia terapeutica fin dai tempi antichi, come le terme di Ayioi Anargyroi, all'interno delle strutture termali,e Caucaso, dove la temperatura dell'acqua raggiunge i 52C.

I servizi di traghetto da Kythnos partono per il porto del Pireo o dal porto di Lavrio. La traversata al Pireo dura circa 3 ore con il traghetto normale e circa un'ora con il traghetto ad alta velocità. Il tempo di percorrenza da Lavrio dura circa 2 ore. Kythnos è anche collegata via mare con le isole di Serifos, Sifnos, Milos, Santorini, Sikinos, Folegandros e Kea.