Marsiglia - Tunisi è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Traghetti da 3325 rotte e 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Proponiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalla Francia per la Tunisia.

Marsiglia - Tunisi Operatori navali

    • 3 itinerari settimanali 21 ore
    • Ricerca tariffa
    • 2 itinerari settimanali 20 ore
    • Ricerca tariffa

Guida di Marsiglia

Marsiglia è la seconda città della Francia e si trova sulla costa del Mar Mediterraneo, nel sud del paese. Il porto della città è anche il più grande porto commerciale della Francia. L'arteria principale della città si estende verso est dal Porto Vecchio (Vieux Port) fino al trimestre Réformés. Due grandi fortezze fiancheggiano l'ingresso al Porto Vecchio-Fort Saint-Nicolas sul lato sud e Fort Saint-Jean a nord. Più in là nella baia di Marsiglia si trova l'arcipelago Frioul che comprende quattro isole, una delle quali, è il luogo di Château d'If, resa famosa dal romanzo di Dumas Il Conte di Monte Cristo. Il centro di Marsiglia ha diverse zone pedonali, in particolare rue St Ferréol, Cours Julien, vicino al Conservatorio di Musica, il Cours Honoré-d'Estienne-d'Orves al largo del porto storico e la zona intorno l'Hôtel de Ville.

Ci sono quattro compagnie di traghetti che operano e offrono rotte per la Corsica, la Sardegna, l'Algeria e la Tunisia. Ci sono quattro terminal separati e sono tutti nella "Gares maritimes sud".I Terminali nazionali uno e due servono passeggeri da e per la Corsica e la Sardegna, mentre i terminali internazionali 3 e 4 servono passeggeri da e per l'Algeria e la Tunisia.


Guida di Tunisi

Tunisi, la capitale della Tunisia, si trova nella parte settentrionale del paese, vicino a Cartagine e Sidi Bou Said. Con il suo glorioso mix di stili architettonici, ampi viali e stretti vicoli attraversata dal tram, Tunisi incarna lo spirito e il patrimonio del Mediterraneo meridionale e settentrionale. La città del IX secolo, Medina, non ha più le sue mura vecchie in pietra ma le strade conici, souk, le moschee e le strutture storiche rimangono come un patrimonio mondiale dell'UNESCO. In netto contrasto con l'antica città, la Ville Nouvelle (Città Nuova) di Tunisi vanta una rete stradale pulita ed ordinata con in stile ed eleganza coloniale costruito dai francesi. Il centro della capitale è stato rinnovamento e riportato in luci le sue belle sale in stile liberty, gli edifici del mercato franco-arabo e le cattedrali coloniali costruiti in stile bizantino romano. Per sfuggire al caldo pomeriggio della città, si consiglia di stare sulla terrazza ombreggiata del caffè con terrazza Belvedere Parco o cercare uno dei musei come il Dar Ben Abdallah, il Musée National du Bardo.