Prenota un traghetto Tunisi

Il porto di Tunisi in Tunisia è servito da numerose rotte per Genova, Civitavecchia, Salerno, Marsiglia & Palermo. Con una scelta di circa 17 itinerari settimanali, il porto di Tunisi collega la Tunisia con l'Italia, Roma, la Francia & la Sicilia.

Le durate di navigazione variano da 10 ore sulla corsa per Palermo a 25 ore sulla corsa Civitavecchia.

Sebbene ci sia un piccolo sommario in questa pagina, le informazioni sulle corse possono variare in base alla stagionalità. Pertanto, consigliamo di ottenere gli orari e le tariffa in tempo reale sulla nostra pagina di ricerca Tunisi.

Mappa del porto di Tunisi

Clicca per la mappa

Servizi in traghetto da Tunisi

  • Grandi Navi Veloci
    • 3 itinerari settimanali 24 ore
    • Ricerca tariffa
  • Tirrenia (CTN)
    • 3 itinerari settimanali 20 ore
    • Ricerca tariffa
  • Grandi Navi Veloci
    • 1 itinerario settimanale 25 ore
    • Ricerca tariffa
  • Grimaldi Lines
    • 1 itinerario settimanale 18 ore 30 min
    • Ricerca tariffa
  • Grimaldi Lines
    • 2 itinerari settimanali 24 ore 30 min
    • Ricerca tariffa
  • Corsica Linea
    • 2 itinerari settimanali 23 ore
    • Ricerca tariffa
  • CTN Ferries
    • 2 itinerari settimanali 23 ore
    • Ricerca tariffa
  • Grandi Navi Veloci
    • 1 itinerario settimanale 10 ore
    • Ricerca tariffa
  • Grimaldi Lines
    • 2 itinerari settimanali 11 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Tunisi Guida

Tunisi è la capitale della Tunisia. Situata sulle rive di un grande golfo (Golfo di Tunisi).

La città si estende lungo la pianura costiera e le colline che la circondano. Partendo dal centro della città, ad est, si trova la silhouette della medina e a nord il sobborgo di Belvedere.

Tunisi è una città con una lunga storia. Nel II millennio aC una città originariamente chiamato Tunes fu fondata da libici e nel tempo occupata dai berberi o dai Numidi. Nel IX secolo aC, la città fu conquistata dai Fenici di Cartagine. I berberi presero poi il controllo di Tunisi nel 395 aC ma poco dopo Agatocle invase l'Africa e stabilì qui il suo quartier generale. Quando Agatocle lasciò l'Africa, i Cartaginesi presero il controllo della città ancora una volta.

Nel 146 dC, i romani distrussero Tunisi (insieme a Cartagine). Tuttavia, la città fu successivamente ricostruita diventando un importante centro commerciale.

La città è ricca di storia e di monumenti tipici della cultura araba tra i quali la Moschea degli Aghlabidi, la cinta muraria della città antica e le sue porte, il Parco del Belvedere e la Kouba, la medina (città antica) e l'antica città di Cartagine.