Traghetti Milos Tinos

La rotta Milos Tinos collega le Cicladi con le Cicladi ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore SeaJets offre collegamenti 7 volte a settimana con corse di una durata di circa 1 ora e 40 minuti mentre Il servizio Hellenic Seaways viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 6 ore 50 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 8 corse settimana per la rotta Milos Tinos tra le Cicladi e le Cicladi. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Milos - Tinos Operatori navali

Guida di Milos

Milos è un'isola greca situata nel Mar Egeo appena a nord del Mare di Creta e fa parte del gruppo delle isole Cicladi. L'isola è famosa per la statua di Afrodite (la "Venere di Milo", ora nella Galleria del Louvre, Parigi), e anche per le statue del dio Asclepio greco (ora al British Museum, Londra) e il Poseidon e un arcaico Apollo ad Atene. Ci sono molti negozi in tutta l'isola, ma per lo più sono concentrati intorno al porto di Adamas. La maggior parte dei negozi vendono souvenir, oggetti fatti a mano e gioielli così come tessitura, ricami e prodotti alimentari locali. Questi prodotti si possono trovare anche nella maggior parte dei villaggi dell'isola.

Milos è collegata al porto del Pireo e con tutte le isole delle Cicladi, il Dodecaneso e Creta con i traghetti e catamarani ad alta velocità. Durante l'alta stagione in estate ci sono ogni giorno voli di linea da e per l'isola. Ci sono due porti a Milos, il porto principale di Adamas e un altro porto in Apollonia che collega Milos con le isole di Kimolos e Glaronissia.

Guida di Tinos

L'isola greca di Tinos nelle isole Cicladi nel Mar Egeo. Tinos è ideale per rilassanti vacanze in famiglia con spiagge tranquille e sabbiosa, circondate da molte strutture turistiche e ricettive. I villaggi più tradizionali si trovano nell'entroterra e sono famosi per la loro architettura pittoresca. Pyrgos è il più paese caratteristico con una lunga tradizione nella lavorazione del marmo. L'isola è anche un luogo speciale per i greci in quanto è sede della Chiesa di Panagia (Vergine), considerata la protettrice del paese, con una icona miracolosa all'interno. Questa chiesa accoglie migliaia di pellegrini durante tutto l'anno, in particolare il 15 di agosto.

Tinos è collegata via mare ai porti di Pireo e Rafina e anche alle isole di Andros, Syros e Mykonos, e a quasi tutte le isole delle Cicladi