COVID-19 Informazioni Clicca qui per visitare la nostra pagina dedicata per ricevere ulteriori informazioni sulla situazione di COVID-19, compresi i voucher, le cancellazioni, i rimborsi e le modifiche di navigazione.

Pianosa - Piombino è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'isola di Pianosa per l'Italia.

Pianosa - Piombino Operatori navali

    • 1 itinerario settimanale 3 ore
    • Ricerca tariffa

Traghetti Pianosa Piombino

La rotta Pianosa Piombino collega l'isola di Pianosa con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Toremar. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 3 ore.

La durata di navigazione della rotta Pianosa Piombino e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Guida di Pianosa

Pianosa è una piccola isola che fa parte Arcipelago Toscano e si trova a 13 km a sud-ovest di Elba, l'isola resa famosa da Napoleone. L'isola è di circa 10 Km2 ed è a 22m sopra il livello del mare, nel suo punto più alto. L'isola fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. Come tale è una zona marina protetta dove non è consentito senza autorizzazione speciale: la pesca, le immersioni, o l'ancoraggio. Pianosa non può essere considerata un'isola come le altre della zona, non offre alcun negozi o altre attrazioni turistiche. Qui i visitatori troveranno un ambiente unico e tranquillo. Ciò che rende davvero speciale Pianosa è la sua aria e le emozioni che suscita nei visitatori che tiene a farli tornare ancora e ancora.

L'unico modo per visitare l'isola è quello di contattare uno speciale tour operator con un numero massimo di visitatori è di 400 persone al giorno. Non è possibile visitare l'isola da soli perchè sono necessari permessi speciali. Ci sono due traghetti che portano i turisti sull'isola: una parte da Piombino e l'altro da Isola d'Elba.


Guida di Piombino

Piombino offre due punti panoramici per i turisti che vogliono ammirare la bellezza della costa. Piazza Bovio è una terrazza naturale che offre una splendida vista sul mare, e il vecchio porto è il luogo ideale per osservare l'attività frenetica della pesca. Le strade lastricate sono piene di ristoranti e wine bar dove si può gustare del pesce fresco di giornata e di vini locali. La regione è ricca di offerte culinarie, tra cui baccalà e patate, la zuppa di pesce locale - caciucco, seppie, cozze e in umido o ripieni. Una passeggiata attraverso la "Piccola Parigi", porta i visitatori ad ammirare gli edifici storici che evidenziano l'importanza di Piombino durante il Medioevo e il Rinascimento. Questi includono il Rivellino, il Palazzo Nuovo, e il castello del 16 ° secolo costruito da Cesare Borgia per difendere la città. Dal porto ci sono collegamenti diretti alle isole dell'Arcipelago Toscano (Isola d'Elba è a soli 10 km dalla costa), così come per la Sardegna e la Corsica.