Traghetti Reggio Calabria Vulcano

La rotta Reggio Calabria Vulcano collega l'Italia con le Isole Eolie. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Liberty Lines Fast Ferries. La corsa viene effettuata fino a 7 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 2 ore e 30 minuti.

La durata di navigazione della rotta Reggio Calabria Vulcano e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Reggio Calabria - Vulcano Operatori navali

  • Liberty Lines Fast Ferries
    • 7 itinerari settimanali 2 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Reggio Calabria Vulcano

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti su questa rotta. Le tariffe sono a persona.

Guida di Reggio Calabria

Reggio Calabria, capitale della Calabria, è una città di circa 181000 abitanti, situata sulla costa ad una distanza di appena 12 km in linea d’aria da Messina. La sua posizione la rende uno dei principali punti di approdo di chi attraversa lo stretto di Messina via traghetto. La città è grande e dal punto di vista turistico le cose da vedere sono molte. Un tour esplorativo non può mancare di passare dal Lungomare Falconata e da Corso Garibaldi, la via principale della città, dove rilassarsi e dedicarsi agli acquisti. Tra i siti storico artistici più importanti ci sono il Duomo, l’Arena dello Stretto, con vista sul mare, e Castello Aragonese. La piazza istituzionale della città è Piazza Italia. Reggio Calabria è collegata tramite traghetto con Messina, Lipari, Vulcano, Panarea, Salina e Stromboli.

Guida di Vulcano

La piccola isola italiana di Vulcano si trova nel Mar Tirreno ed è circa 25 km al largo della costa della Sicilia. E' la più meridionale delle 8 isole che compongono le isole Eolie. L'isola ha diversi centri vulcanici, tra cui uno dei quattro attivi vulcani in Italia. La più recente attività vulcanica è il Gran Cratere al vertice del cono Fossa, il cono è cresciuto a Lentia Caldera nel centro dell'isola, ha avuto almeno 9 principali eruzioni negli ultimi 6000 anni. L'ultima eruzione vulcanica dal cono Fossa avvenne il 3 agosto 1888-1890, e ha depositato circa 5 metri di materiale piroclastico sulla vetta. L'isola è anche famosa per le sue sorgenti termali che si trovano a pochi passi dal porto. I più coraggiosi possono raggiungere a piedi il cratere di un vulcano dove è possibile osservare il fumo che esce dalla terra!