Skiathos - Agios Konstantinos è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Traghetto da Skiathos per Agios Konstantinos alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalle Isole Sporadi per la Grecia.

Skiathos - Agios Konstantinos Operatori navali

    • 7 itinerari settimanali 3 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Guida di Skiathos

L'isola greca di Skiathos si trova nel nord-ovest del Mar Egeo e fa parte del gruppo delle isole Sporadi settentrionali. L'isola si trova ad est della penisola Pelion a Magnesia sul continente greco e ad ovest dell'isola di Skopelos. La costa dell'isola è caratterizzata da insenature, promontori e penisole. Il sud e la parte sud ovest dell 'isola è dove si trovano la maggior parte delle città, la natura è dolce rispetto al nord dove è decisamente selvaggia. In una giornata limpida, l'isola di Skopelos è chiaramente visibile da Skiathos. La città principale dell'isola si trova nella parte nord est dell'isola ed è anch'essa chiamata Skiathos.

Una delle principali attrazioni dell'isola è il Monastero dell'Annunziata, a volte indicato come il Monastero di Evangelistria, che è dedicato alla Vergine Maria e si trova su una collina a circa 4 chilometri a nord della città di Skiathos. Il monastero fu fondato nel 1794 e, anche se alcuni degli edifici sono ora in rovina, la chiesa e l'androne sono stati restaurati.

Skiathos è collegata con traghetti convenzionali e traghetti ad alta velocità con Salonicco, le isole Sporadi, le isole Cicladi e Creta.


Guida di Agios Konstantinos

Agios Costantino è una città di Ftiotide, in Grecia. Ftiotide copre la costa nord e sud del Golfo Maliaco, un'insenatura del Mar Egeo.
Si estende nell'entroterra verso ovest, lungo la valle del fiume Spercheo ed a sud copre la parte superiore della valle di Cephissus. Ci sono diverse catene montuose in Ftiotide, comprese le Othrys a nord-est, il Tymfristos ad ovest, il Vardousia a sud-ovest, Eta a sud e la Kallidromo a sud-est. Ftiotide costituiva la regione della Grecia antica che si estendeva dalla parte settentrionale della presente unità regionale di Ftiotide fino alla parte meridionale della presente Magnesia. La parte sud orientale era coperta dalla regione antica Locride, e la parte sud-occidentale costituiva l'antico Malis e Ainis.

La città presenta un porto con regolari collegamenti di traghetto per le isole di Skiathos, Skopelos e Alonissos, che fanno parte del gruppo delle Sporadi settentrionali.