le Isole Orcadi

Come prenotare i traghetti dalle Isole Orcadi per le Isole Shetland

Al momento esiste solo 1 rotta disponibile tra le Isole Orcadi e le Isole Shetland operata da 1 operatore navale – Northlink Ferries. La rotta da Kirkwall per Lerwick viene effettuata settimanale con una durata di navigazione di circa 7 ore e 45 minuti.

Pur facendo del nostro meglio per assicurare che le informazioni presenti in questa pagina siano corrette, la frequenza e le durate di navigazione su tutte le rotte potrebbero variare. Pertanto, consigliamo di effettuare un preventivo in tempo reale per le rotte tra le Isole Orcadi le Isole Shetland tra Kirkwall e Lerwick.

Mappa Traghetti tra Isole Orcadi e Isole Shetland

Clicca per la mappa

Traghetti da le Isole Orcadi per le Isole Shetland

Informazioni sulle Isole Orcadi:

Le isole Orcadi sono un arcipelago scozzese di circa dieci miglia e si trovano a nord della terraferma.

Sono delle isole misteriose e la più grande di esse è chiamata semplicemente 'continente', per la sua storia millenaria relativa al patrimonio culturale e paesaggistico.

Il nome dell'arcipelago risale al 1°secolo AC, quando questa terra fu occupata da diverse tribù nel Mesolitico e Neolitico. Le testimonianze del suo passato possono essere ammirate quasi ovunque, con un gran numero di tumuli funerari, tombe, castelli sparsi nelle vaste pianure verdi.

La ricca fauna selvatica attrae un gran numero di visitatori grazie alle sue specie di uccelli rari e i suoi mammiferi quali le pulcinelle di mare, le foche e le lontre presenti in tutte le isole.

Data la posizione tra le le isole Shetland, a nord, e la terraferma scozzese, a sud, le Orcadi sono facilmente raggiungibili con il traghetto. La terraferma ha un paio di porti che offrono tratte gestite da aziende leader nel settore dei traghetti.

Informazioni sulle Isole Shetland:

Le isole Shetland, che comprendono più di cento isole al nord della Scozia, formano un arcipelago sub-artico nel Mare del Nord.
Nel punto più a nord della Gran Bretagna, dove la Scandinavia si incontra con la Scozia, le isole Shetland attraggono visitatori con il loro unico patrimonio di straordinarie costiere e incantevoli campagne. Inoltre la popolazione è cordiale ed amichevole come gli animali straordinari che abitano queste coste, come la pulcinella di mare e i delfini o il famoso omonimo pony. Esse inoltre tengono occupati gli amanti della storia, con numerosi siti archeologici ben conservati. Molti sono datati più lontano nel tempo dei Vichinghi, i quali hanno lasciato il loro segno in ogni cosa, dal nome dei luoghi al dialetto locale o come nell’età del ferro una tipica torre di pietre e, infine, mistici sassi eretti.
I traghetti effettuano viaggi notturni da Aberdeen, sulla costa est della Scozia, sette giorni su sette, mentre ci sono itinerari meno frequenti, ma più brevi, disponibili dalle isole Orkney, un arcipelago a sud-ovest delle Shetland.