Traghetti Capri Salerno

La rotta Capri Salerno collega il Golfo di Napoli con l'Italia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore NLG offre collegamenti 7 volte a settimana con corse di una durata di circa 1 ora e 30 minuti mentre Il servizio Alilauro viene offerto fino a 14 volte a settimana, con una durata di circa 1 ora 50 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 21 corse settimana per la rotta Capri Salerno tra il Golfo di Napoli e l'Italia. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Capri - Salerno Operatori navali

  • NLG
    • 7 itinerari settimanali 1 ora 30 min
    • Ricerca tariffa
  • Alilauro
    • 14 itinerari settimanali 1 ora 50 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Capri Salerno

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti su questa rotta. Le tariffe sono a persona.

Capri Guida

Capri è un'isola italiana situata nel Mar Tirreno al largo della Penisola Sorrentina. L'isola è una destinazione turistica popolare per una gita di un giorno da Napoli e Sorrento. I visitatori potranno rilassarsi sulle spiagge dell'isola o osservazione la fauna selvatica che comprende quaglie, pettirossi, falchi pellegrini, beccacce, merli, gechi, gronghi, saraghi, cernie, triglie e la lucertola azzurra dei Faraglioni . Attrazioni dell'isola sono la Villa San Michelle che si trova in cima alla Scala Fenicia ad un'altezza di 327 metri sul livello del mare. La villa ha una vista panoramica sulla città di Capri e il suo porto, sulla penisola Sorrentina e il Vesuvio.
Capri ha due porti: La Marina Piccola e Marina Grande. L'isola è raggiungibile in traghetto o aliscafo da Napoli, Sorrento, Positano e Amalfi. Entrambi arrivano solitamente sull'isola al mattino e partono dopo pranzo. Il traghetto impiega circa 80 minuti e l'aliscafo circa 40 minuti da Napoli. I tempi di viaggio da Sorrento sono di circa 40 minuti in traghetto e 20 minuti in aliscafo. Fanno scalo a Marina Grande, da dove una funicolare sale a Capri città. Da Anacapri, una seggiovia porta i passeggeri alla cima dell'isola

Salerno Guida

La città di Salerno si trova a poco più di 50 km da Napoli e si offre come porto alternativo a quello del territorio napoletano. Nel porto di Salerno arrivano traghetti da Palermo, Messina, Tunisi, Positano, Amalfi e Capri. La città si trova proprio a ridosso della costiera amalfitana ed è una delle porte d’accesso al territorio delimitato dal golfo di Napoli e alle sue isole. All’uscita della zona portuale si trova la stazione dei treni, un ampio parcheggio e diversi hotel. Un giro turistico di Salerno dovrebbe sicuramente includere una visita al Duomo, una passeggiata per le vie del centro storico e una sul lungomare, un tempo considerato uno dei più belli d’Italia.