Traghetti Corfù Venezia

La rotta Corfù Venezia collega le Isole Ionie con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Anek Superfast. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 24 ore e 45 minuti.

La durata di navigazione della rotta Corfù Venezia e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Corfù - Venezia Operatori navali

  • Anek Superfast
    • 1 itinerario settimanale 24 ore 45 min
    • Ricerca tariffa

Corfù Guida

Corfù è un'isola greca situata nel mar Ionio ed è la seconda più grande delle isole Ionie. La città più grande dell'isola è anche chiamata Corfù ed è sede dell'Università dello Ionio. L'isola gode di un clima mediterraneo con spiagge eccellenti che lo rendono una destinazione popolare per i turisti. Corfù è molto verde rispetto alle altre isole greche: le estati calde e secche insieme con la pioggia d'inverno crea una vegetazione lussureggiante che è dominato da oltre 2 milioni di alberi di ulivo.
La città di Corfù è un misto tra Venezia e Napoli, con un tocco di Francia e un pizzico d'Inghilterra. La città è un labirinto di stradine dominate dalla fortezza risalente al XVI secolo. Nella città si possono trovare una cappella, antica dimora o una piazza con giardino nascosta. Nelle strade strette che si irradiano fuori dal Liston, i visitatori troveranno piccoli negozi di ogni carattere commerciale. Troverete artigiani che eccellono in progettazione e realizzazione di gioielli in oro greco, insieme con prezzi competitivi si può essere tentati di prendere più di ricordi dall'isola!
Il porto di Corfù offre una varietà di itinerari in traghetti che collegano con la Grecia continentale. Alcune tratte sono gestiti da più aziende e tempi di percorrenza possono variare.

Venezia Guida

La città italiana di Venezia è semplicemente incredibile e assolutamente unica. E' stata fondata più di 1.500 anni fa e si trova su 117 isole diverse. Venezia è collegata da una serie di oltre 150 canali, 400 ponti e molti marciapiedi antichi. Il centro storico di Venezia, è divisa in sei quarti (sestieri) - Cannaregio, Castello, Dorsoduro, San Marco, San Polo e Santa Croce. Tutti gli edifici di Venezia sono supportate da pali sottili in quercia e pino pali che sono piantati in profondità nel terreno per creare una solida base. Poiché il terreno è impregnato d'acqua, senza ossigeno libero, i pali rimangono saldi e non cadono. La città è una delle più belle e famose città del mondo, ed è sempre ammirata dai numerosi turisti che la visitano durante tutto l'anno. Ci sono molte attrazioni famose e luoghi da visitare. La Basilica di San Marco è di sicuro uno dei luoghi più famosi associata a Piazza San Marco, nel cuore di Venezia e affettuosamente denominata da Napoleone come il 'più bel salotto d'Europa. Imperdibili sono anche il Palazzo Ducale, un palazzo sul lungomare semplicemente mozzafiato e un superbo esempio di architettura gotica; la Galleria dell'Accademia con i suoi meravigliosi capolavori di artisti di fama mondiale che vanno dal XIV secolo al XVIII secolo. Opere di Bellini, Giorgione, Rosalba Carriera, Longhi, Picasso, Tintoretto, Tiziano, Tiziano, Veronese e molti altri, si trovano in questa galleria.