Traghetti Milos Iraklio

La rotta Milos Iraklio collega le Cicladi con Creta ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Minoan Lines offre collegamenti 2 volte a settimana con corse di una durata di circa 4 ore mentre Il servizio Anek Lines viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 10 ore 50 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 3 corse settimana per la rotta Milos Iraklio tra le Cicladi e Creta. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Milos - Iraklio Operatori navali

  • Minoan Lines
    • 2 itinerari settimanali 4 ore
    • Ricerca tariffa
  • Anek Lines
    • 1 itinerario settimanale 10 ore 50 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Milos Iraklio

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Milos Iraklio è con un auto e 2 passeggeri.

Milos Guida

Milos è un'isola greca situata nel Mar Egeo appena a nord del Mare di Creta e fa parte del gruppo delle isole Cicladi. L'isola è famosa per la statua di Afrodite (la "Venere di Milo", ora nella Galleria del Louvre, Parigi), e anche per le statue del dio Asclepio greco (ora al British Museum, Londra) e il Poseidon e un arcaico Apollo ad Atene. Ci sono molti negozi in tutta l'isola, ma per lo più sono concentrati intorno al porto di Adamas. La maggior parte dei negozi vendono souvenir, oggetti fatti a mano e gioielli così come tessitura, ricami e prodotti alimentari locali. Questi prodotti si possono trovare anche nella maggior parte dei villaggi dell'isola.

Milos è collegata al porto del Pireo e con tutte le isole delle Cicladi, il Dodecaneso e Creta con i traghetti e catamarani ad alta velocità. Durante l'alta stagione in estate ci sono ogni giorno voli di linea da e per l'isola. Ci sono due porti a Milos, il porto principale di Adamas e un altro porto in Apollonia che collega Milos con le isole di Kimolos e Glaronissia.

Iraklio Guida

Heraklion è la città più grande dell'isola greca di Creta ed è uno dei maggiori centri urbani della Grecia. Lo sviluppo della città iniziò nel 9 ° secolo dC sotto il dominio arabo, e continuò piu tardi con il dominio veneziano e ottomano; i suoi conquistatori inizialmente diedero il nome Khandaq o Handak che è stato cambiato a Candia. Durante i Giochi Olimpici del 2004, la città di Heraklion ha fornito una delle sedi per il torneo di calcio. Tra le attrazioni più popolari di Candia sono le mura di fortificazione che delimitano la "città vecchia". Le prime fortificazioni furono costruite dagli Arabi e successivamente sono state rafforzate dai Veneziani nel 15 ° secolo.C'erano 7 bastioni, ma solo quello Martinengoesiste ancora oggi dove i visitatori troveranno la tomba del famoso scrittore N. Kazantzakis, che domina la città. Nel vecchio porto (veneziano), vicino al porto moderno, i turisti potranno visitare la Koule una fortezza del 16 ° secolo. Heraklion ha un' importante porto con collegamenti per Santorini, Ios, Paros, Mykonos e Rodi. Ci sono anche diversi traghetti giornalieri per il Pireo, il porto di Atene sulla Grecia continentale.