Traghetto da Genova per Arbatax

La rotta Genova Arbatax collega l'Italia con la Sardegna. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Tirrenia. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 15 ore e 30 minuti.

La durata di navigazione della rotta Genova Arbatax e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Genova per Arbatax alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per la Sardegna.

Genova - Arbatax Operatori navali

  • Tirrenia
    • 2 itinerari settimanali 15 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Genova Arbatax

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Genova Arbatax è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Genova per Arbatax

1
  • "23 anni di Tirrenia andata e ritorno"

    Püntualità Perfetta,la Bithia non ha collisionato contro il molo di Genova come la settimana scorsa..... Cabine di prima classe,al limite della pulizia,ma in luglio forse si può anche capire.. Cena al "selfservice": Pasta fredda,come 23 anni fa.. Ora vorrei veramente farvi partecipe di un particolare che sulle vostre navi Janas Bithia ecc.non esiste la minima possibilità di potersi sedere,neanche pochi istanti sui vari ponti della nave. Il passeggero è condannato a rimanere ore aggrippato alle balaustre,o scorrimano,guardando il mare,e pensando,Ah se mi potessi sedere anhe solo 5 minuti non sarebbe nemmeno un lusso... La settimana scorsa,è tornata una collega dalle sue vacanze in Sardegna:"Ho viggiato con Tirrenia,sono rimasta 4 oere in piedi,nessuna possibilità di sedersi,sono partita da Marseille con un vecchio traghetto,ma almeno mi sono goduta il viaggio,sedie ovunque e la possibilità di leggere su una sedia e di rilassarmi durante la traversata!" Non sono un ingeniere navale,ma una nave,in quanto mezzo di trasporto a lunga durata,normalmente dispone della possibilità di stare sui ponti anche seduti... Ho viaggiato un poco in Mare,ma non ho mai visto nessuna nave traspordando passeggeri, priva della possibilità di rimanere sui ponti.. Accesso e personanale Garage:Buono 9_10 Accoglienza:6_10 Cabine:6_10 Ristorante:4_10 Bar:7:10 Clima:9_10(Buona temperatura e ventilazione nelle cabine) Confort viaggio: 0:10 (Paragonabile ad un viaggio in autobus senza sedie!!)

    'Francesco' ha viaggiato sulla rotta Genova Arbatax, con Tirrenia, a bordo del traghetto Bithia

    Leggi tutto Chiudi

Genova Guida

Genova è una città portuale, capoluogo della regione Liguria, situata sul Mar Mediterraneo. Il centro storico della città è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2006 e la città in generale, ha una storia ricca di arte, musica, architettura e gastronomia. La città è stata quindi dichiarata la capitale europea della cultura nel 2004. Genova è anche la città natale di Cristoforo Colombo e Niccolò Paganini. Il centro storico di Genova è un dedalo di piazzette e stretti caruggi (vicoli tipici genovesi). Alla cultura medievale si uniscono anche gli interventi barocchi (piazza San Matteo e l'antica Via Aurea, oggi via Garibaldi). I resti delle antiche mura del XVII secolo sono ancora visibili vicina la cattedrale di San Lorenzo, che è il luogo più frequentato di culto di Genova. Il porto di Genova è il più grande porto commerciale e industriale italiano e uno dei porti più attivi d'Europa nel Mediterraneo. Il terminal dei traghetti si trova nella Calata Chiappella, tra Ponte Assereto e Ponte Colombo. I traghetti partono principalmente per lSardegna, Sicilia, Corsica, Spagna, Tunisia e Marocco. Il terminal dei traghetti è su più livelli ed è accessibile ai disabili. Ci sono in oltre sale d'attesa a negozi di vario genere.

Arbatax Guida

La città di Arbatax è situata in Sadegna ed è circondata da montagne, che costituiscono la catena montuosa più alta dell'isola. Il centro della città sorge alla base di Capo Bellavista, un'area arricchita dalla macchia mediterranea e famosa per le caratteristiche rocce rosse e le masse di granito porfireo, situate vicino al porto. Vicino sorge una torre del XVII secolo, mentre nel mare si può vedere la sagoma della famosa scogliera. Situata a circa 3 km dalla città, nella parte meridionale del promontorio, si trova la Torre di S. Gemiliano. I siti antichi, insieme alla vasta scelta di escursioni nelle zone circostanti, fanno di Arbatax una particolare località balneare.

Da Arbatax, partono diversi traghetti per i porti della penisola, tra cui Civitavecchia, Genova, Fiumicino.