Traghetto da Piombino per Olbia

La rotta Piombino Olbia collega l'Italia con la Sardegna. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Moby Lines. La corsa viene effettuata fino a 7 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 5 ore.

La durata di navigazione della rotta Piombino Olbia e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Piombino per Olbia alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per la Sardegna.

Piombino - Olbia Operatori navali

  • Moby Lines
    • 7 itinerari settimanali 5 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Piombino Olbia

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Piombino Olbia è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Piombino per Olbia

  • "Piombino to Olbia return"

    Our trip on Moby was eccellent.

    'Anonimo' ha viaggiato sulla rotta Piombino Olbia con Moby Lines

    Leggi tutto Chiudi
  • "Tutto perfetto "

    Nave puntuale tranne che per un piccolo ritardo all'arrivo...personale gentile, check in veloce.. nave pulita.

    'Michele' ha viaggiato sulla rotta Piombino Olbia con Moby Lines

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio Piombino Olbia e ritorno"

    Tutto buono e confortevole ,peccato il ritardo di quasi due ore in andata

    'Carlo' ha viaggiato sulla rotta Piombino Olbia, con Moby Lines, a bordo del traghetto Moby Tommy

    Leggi tutto Chiudi
  • "esperienza positiva"

    Superato lo shock di un viaggio con Tirrenia qualche anno fa, con cabine sporche e cibo mediocre e caro, la Moby mi ha piacevolmente sorpreso per efficienza. puntualità e buono stato della nave. Imperdonabile però l'aria condizionata fissa, al ritorno con poca gente a bordo si gelava, ho chiesto inutilmente di abbassarla e mi sono preso la bronchite per una settimana.

    'Andrea' ha viaggiato sulla rotta Piombino Olbia, con Moby Lines, a bordo del traghetto Moby Tommy

    Leggi tutto Chiudi

Piombino Guida

Piombino è una città situata nella provincia di Livorno in Toscana. La città si trova al confine tra il Mar Ligure e il Mar Tirreno, di fronte all'isola d'Elba e sul lato nord della Maremma. L'antico centro della città risale al tempo in cui c'era il porto etrusco. La città è stata un porto importante nel Medioevo per la Repubblica di Pisa. Se visitata nel mese di agosto si avrà la possibilità di frequentare "Agosto con Gusto", una fiera del cibo e del vino che celebra le tradizioni culturali e culinarie di Piombino. Il Museo della Citadel è il luogo ideale per scoprire il passato preistorico, etrusco e romano della città. Si può percorrere la costa in bici o fare trekking nei sentieri che conducono attraverso la macchia mediterranea verso il moderno porto turistico di Salivoli e passare per un certo numero di cantine a conduzione familiare, aperte per visite e degustazioni. Da non mancare, Piazza Bovio, una splendida piazza a picco sul mare, il parco archeologico di Baratti e Populonia, e Baratti Beach, splendida spiaggia con 2 stabilimenti balneari.

Dal porto di Piombino troviamo collegamenti marittimi diretti alle isole dell'Arcipelago Toscano (l'Isola d'Elba è a soli 10 km dalla costa), così come alla Sardegna e alla Corsica.

Olbia Guida

La città italiana di Olbia, nel nord-est della Sardegna non è forse così attraente come Alghero o Cagliari, ma è comunque una destinazione popolare. Essa ha un proprio aeroporto e riceve i traghetti dalla terraferma, è come un punto di arrivo per la Costa Smeralda e la fornitura di strutture e servizi per i turisti. La parte vecchia di Olbia ha terme romane, un imponente chiesa in granito e altri monumenti storici, in più ci sono molti bar e ristoranti per i visitatori. Attrazione principale della città è la medievale chiesa romanico-pisano, scavata nel granito gallurese. Nell'abside vi sono due affreschi del XIII secolo, quello a sinistra raffigura San Simplicio, patrono di Olbia. La Festa di San Simplicio, il più grande festival di Olbia, si celebra per tre giorni a metà maggio.

Il porto di Olbia è collegato alla città da una lunga strada rialzata. I traghetti collegano Olbia con la terraferma italiana, tra cui Genova e Civitavecchia, vicino Roma. Ulteriori traghetti sono disponibili da Golfo Aranci, un porto a nord di Olbia.