Traghetto da Genova per Porto Torres

La rotta Genova Porto Torres collega l'Italia con la Sardegna ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Grandi Navi Veloci offre collegamenti 4 volte a settimana con corse di una durata di circa 13 ore e 30 minuti mentre Il servizio Tirrenia viene offerto fino a 7 volte a settimana, con una durata di circa 11 ore 30 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 11 corse settimana per la rotta Genova Porto Torres tra l'Italia e la Sardegna. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Dettagli rotta e porto

Traghetto da Genova per Porto Torres alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Italia per la Sardegna.

Genova - Porto Torres Operatori navali

  • Grandi Navi Veloci
    • 4 itinerari settimanali 13 ore 30 min
    • Ricerca tariffa
  • Tirrenia
    • 7 itinerari settimanali 11 ore 30 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Genova Porto Torres

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Genova Porto Torres è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Genova per Porto Torres

74
  • "sardegna"

    ottimo

    'Alberto' ha viaggiato sulla rotta Genova Porto Torres, con Tirrenia, a bordo del traghetto Nuraghes

    Leggi tutto Chiudi
  • "Troppo caldo"

    Unico appunto. ..a parte i prezzi del ristorante. ..il viaggio di ritorno con l'aria che non arrivava e passata notte infernale in cabina .a nulla è valso aver chiamato il personale di turno in piena notte

    'Andrea' ha viaggiato sulla rotta Genova Porto Torres, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto SNAV Toscana

    Leggi tutto Chiudi
  • "tutto ok, come al solito"

    imbarco in anticipo sia a genova che a porto torres, che con il caldo che c'era non è poco. per il resto la solita qualità e cortesia GNV. I prezzi sono cari come al solito, sia la ristorazione che la caffetteria che il trasporto, ma si sa e quindi ........

    'Giovanni' ha viaggiato sulla rotta Genova Porto Torres, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto SNAV Toscana

    Leggi tutto Chiudi
  • "Viaggio Genova Porto Torres giugno 2015"

    Servizio adeguato alla durata della tratta.

    'Marco' ha viaggiato sulla rotta Genova Porto Torres, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto SNAV Toscana

    Leggi tutto Chiudi

Genova Guida

Genova è una città portuale, capoluogo della regione Liguria, situata sul Mar Mediterraneo. Il centro storico della città è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2006 e la città in generale, ha una storia ricca di arte, musica, architettura e gastronomia. La città è stata quindi dichiarata la capitale europea della cultura nel 2004. Genova è anche la città natale di Cristoforo Colombo e Niccolò Paganini. Il centro storico di Genova è un dedalo di piazzette e stretti caruggi (vicoli tipici genovesi). Alla cultura medievale si uniscono anche gli interventi barocchi (piazza San Matteo e l'antica Via Aurea, oggi via Garibaldi). I resti delle antiche mura del XVII secolo sono ancora visibili vicina la cattedrale di San Lorenzo, che è il luogo più frequentato di culto di Genova. Il porto di Genova è il più grande porto commerciale e industriale italiano e uno dei porti più attivi d'Europa nel Mediterraneo. Il terminal dei traghetti si trova nella Calata Chiappella, tra Ponte Assereto e Ponte Colombo. I traghetti partono principalmente per lSardegna, Sicilia, Corsica, Spagna, Tunisia e Marocco. Il terminal dei traghetti è su più livelli ed è accessibile ai disabili. Ci sono in oltre sale d'attesa a negozi di vario genere.

Porto Torres Guida

Porto Torres si trova sulla costa occidentale della Sardegna ed è circa 25 km ad est del promontorio Gorditanian. Porto Torres, con i suoi 2.000 anni di storia, è la meta ideale per coloro che non vogliono rinunciare alla cultura, godendo di una vacanza al mare. La città fu fondata da Giulio Cesare nel 46 dC, mostra ancora i resti dell'antica città di Turris Libisonis. Se si visita il Museo Archeologico Nazionale e l'area archeologica si possono ammirare i suoi importanti reperti, l'antico centro termale e camminare per le strade lastricate e le case decorate con splendidi marmi policromi. Ci sono vari parchi e aree verdi della città dove i visitatori possono trascorrere qualche ora di relax. La città ha anche molti ristoranti e trattorie dove si possono provare le specialità locali , a i sono anche locali notturni vivaci se volete divertirvi! I traghetti offrono collegamenti per Genova, Marsiglia, Tolone, Barcellona, Civitavecchia, Propriano,