Traghetti Amalfi Pozzuoli

La rotta Amalfi Pozzuoli collega l'Italia con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Alilauro. La corsa viene effettuata fino a 8 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 3 ore.

La durata di navigazione della rotta Amalfi Pozzuoli e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Amalfi - Pozzuoli Operatori navali

Guida di Amalfi

Amalfi è un comune in provincia di Salerno, nella regione Campania, nul Golfo di Salerno. Si trova alla foce di un profondo burrone, ai piedi del Monte Cerreto (1315 m), circondato da scogliere e paesaggi costieri. Amalfi è la città principale della costa chiamata Costiera Amalfitana ed è oggi un importante centro turistico insieme ad altre città della stessa costa, come Positano, Ravello e altre. Amalfi è un designato patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Nella parte superiore di una scala, la Cattedrale di S. Andrea si affaccia sulla Piazza Duomo, nel cuore di Amalfi. La cattedrale risale al XI secolo e il suo interno è decorato in stile tardo barocco, con una navata centrale e due navate divise da 20 colonne. La facciata della cattedrale è in stile bizantino ed è ornato con vari dipinti di santi, tra cui un grande affresco di Sant'Andrea.
La Costiera Amalfitana è famosa per la sua produzione di limoncello e la zona è nota per la coltivazione di limoni. I limoni coltivati nella regione sono in genere lunghi almeno il doppio di altri limoni, con buccia spessa e rugosa e una polpa dolce e succosa, senza molti semi. E 'comune vedere i limoni che crescono nei giardini terrazzati lungo tutta la costiera amalfitana tra febbraio e ottobre

Guida di Pozzuoli

Pozzuoli è un antico borgo romano, fondato a 10 km ad ovest di Napoli da un gruppo di esuli dell'isola greca di Samos, infatti nel passato era conosciuta anche come Dicearchia, "buon governo". La città, che si trova su un promontorio protendente sul mare, tra Posillipo e Miseno, è oggi il centro più importante dei Campi Flegrei. Grazie alla favorevole posizione geografica, questa città è stata sempre considerata un importante centro termale e di villeggiatura e la presenza di antichi monumenti romani fanno di Pozzuoli anche una popolare località turistica. Una delle principali attrazioni della città è il Macellum, il sito del mercato dell'epoca romana. Durante gli scavi, nel XVIII secolo, la scoperta di una statua di Serapide fece erroneamente pensare che il complesso fosse la città o Tempio di Serapide.

I servizi di traghetti per Ischia, Casamicciola e Procida partono dal porto della città.