Traghetti Amalfi Salerno

La rotta Amalfi Salerno collega l'Italia con l'Italia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore NLG offre collegamenti 7 volte a settimana con corse di una durata di circa 40 minuti mentre Il servizio Travelmar viene offerto fino a 9 volte al giorno, con una durata di circa 35 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 10 corse Giorno per la rotta Amalfi Salerno tra l'Italia e l'Italia. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Amalfi - Salerno Operatori navali

  • NLG
    • 7 itinerari settimanali 40 min
    • Ricerca tariffa
  • Travelmar
    • 9 itinerari giornalieri 35 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Amalfi Salerno

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti su questa rotta. Le tariffe sono a persona.

Amalfi Guida

Amalfi è un comune in provincia di Salerno, nella regione Campania, nul Golfo di Salerno. Si trova alla foce di un profondo burrone, ai piedi del Monte Cerreto (1315 m), circondato da scogliere e paesaggi costieri. Amalfi è la città principale della costa chiamata Costiera Amalfitana ed è oggi un importante centro turistico insieme ad altre città della stessa costa, come Positano, Ravello e altre. Amalfi è un designato patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Nella parte superiore di una scala, la Cattedrale di S. Andrea si affaccia sulla Piazza Duomo, nel cuore di Amalfi. La cattedrale risale al XI secolo e il suo interno è decorato in stile tardo barocco, con una navata centrale e due navate divise da 20 colonne. La facciata della cattedrale è in stile bizantino ed è ornato con vari dipinti di santi, tra cui un grande affresco di Sant'Andrea.
La Costiera Amalfitana è famosa per la sua produzione di limoncello e la zona è nota per la coltivazione di limoni. I limoni coltivati nella regione sono in genere lunghi almeno il doppio di altri limoni, con buccia spessa e rugosa e una polpa dolce e succosa, senza molti semi. E 'comune vedere i limoni che crescono nei giardini terrazzati lungo tutta la costiera amalfitana tra febbraio e ottobre

Salerno Guida

La città di Salerno si trova a poco più di 50 km da Napoli e si offre come porto alternativo a quello del territorio napoletano. Nel porto di Salerno arrivano traghetti da Palermo, Messina, Tunisi, Positano, Amalfi e Capri. La città si trova proprio a ridosso della costiera amalfitana ed è una delle porte d’accesso al territorio delimitato dal golfo di Napoli e alle sue isole. All’uscita della zona portuale si trova la stazione dei treni, un ampio parcheggio e diversi hotel. Un giro turistico di Salerno dovrebbe sicuramente includere una visita al Duomo, una passeggiata per le vie del centro storico e una sul lungomare, un tempo considerato uno dei più belli d’Italia.