COVID-19 Informazioni Clicca qui per visitare la nostra pagina dedicata per ricevere ulteriori informazioni sulla situazione di COVID-19, compresi i voucher, le cancellazioni, i rimborsi e le modifiche di navigazione.

Ginostra - Milazzo è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalle Isole Eolie per la Sicilia.

Ginostra - Milazzo Operatori navali

    • 4 itinerari giornalieri 2 ore
    • Ricerca tariffa
    • 4 itinerari settimanali 4 ore 25 min
    • Ricerca tariffa

Traghetti Ginostra Milazzo

La rotta Ginostra Milazzo collega le Isole Eolie con la Sicilia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Liberty Lines Fast Ferries offre collegamenti 4 volte al giorno con corse di una durata di circa 2 ore mentre Il servizio Siremar viene offerto fino a 4 volte a settimana, con una durata di circa 4 ore e 25 minuti.

Pertanto, il servizio offerto è di 32 corse settimana per la rotta Ginostra Milazzo tra le Isole Eolie e la Sicilia. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Guida di Milazzo

Milazzo è una cittadina della provincia di Messina, da cui dista circa 40 Km, situata nell’intersezione dei golfi di Milazzo e Patti. Con una popolazione di circa 32000 abitanti, è uno degli scali portuali più importanti della Sicilia. La città è inoltre apprezzata per la presenza di un borgo antico con edifici pubblici e religiosi datati tra il XV e il XVIII secolo. Uno dei siti storico-artistici più importanti della città è il Castello, che si crede sia stato eretto dagli Arabi e successivamente ampliato dai Normanni, nonché restaurato da Federico II. L’edificio è circondato da mura che comprendono torri circolari e un portale gotico. Altri luoghi di interesse della città sono il duomo antico, quello nuovo, e il palazzo municipale. Milazzo è collegata tramite traghetto con le Isole Eolie, Vibo Valentia, Napoli e Palermo.