Traghetti Sami Brindisi

La rotta Sami Brindisi collega Cefalonia con l'Italia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Red Star Ferries. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 14 ore.

La durata di navigazione della rotta Sami Brindisi e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Traghetto da Sami per Brindisi alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti da Cefalonia per l'Italia.

Sami - Brindisi Operatori navali

  • Red Star Ferries
    • 1 itinerario settimanale 14 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Sami Brindisi

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Sami Brindisi è con un auto e 2 passeggeri.

Sami Guida

Sami è una città situata sull'isola ionica di Cefalonia in Grecia. Sami si trova sulla costa nord-est di Cefalonia, a 20 km dalla capitale Argostoli oltre ad essere una città pittoresca, ha anche un porto molto attivo. La città si trova in un'ampia baia con una lunga lungomare alberato e una splendida vista sul l'isola di Itaca. Sul lungomare ci sono numerosi bar, taverne e ristoranti dove potrete trovare anche pesce appena pescato dalle barche dei pescatori locali. La spiaggia più vicina a Sami è la spiaggia di Antisamos con una lunga distesa di ciottoli bianchi, luogo ideare per nuotare e a pochi passi dalla città. Inoltre, la spiaggia Karavomilos dista solo 2 km dal centro abitato e della ridente cittadina di Aghia Efimia a soli 8 km da Sami.

Ci sono due porti per i traghetti, un molo per i caique e per le barche private, nel famoso porto di Sami. I traghetti per la Grecia sono migliorato notevolmente nel corso degli anni ed e ora possibile prendere un traghetto per Patrasso per concedersi una giornata di shopping.

Brindisi Guida

La città portuale di Brindisi si trova sulla costa adriatica della Puglia. Grazie al suo grande porto naturale, la città è sempre stata, e continua ad essere, uno dei porti più importanti d'Italia. Oggi è il punto di partenza importante per i traghetti diretti in Grecia e nei Balcani, ma durante l'era greca e in particolare in quella romana e nel Medioevo, era usato per altri scopi. Ci sono molte cose da fare e da vedere in città per esempio visitare il Castello Svevo (o Castello Grande) e il Castello Aragonese. Il primo è stato costruito da Federico II e ha una pianta trapezoidale con massicce torri quadrate. Quest'ultimo è stato costruito dal re Ferdinando I di Napoli, alla fine del 15 ° secolo, sull'isola di S. Andrea che si affaccia sul porto, da dove partono i traghetti che effetuano collegamenti per Paxi, Corfù, Igoumenitsa, Zante e Patrasso.