Tunisi - Salerno è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Traghetto da Tunisi per Salerno alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dalla Tunisia per l'Italia.

A bordo nave

Tunisi - Salerno Operatori navali

    • 3 itinerari settimanali 24 ore 15 min
    • Ricerca tariffa

Guida di Tunisi

Tunisi è la capitale della Tunisia. La città è situata su un ampio golfo del Mar Mediterraneo, il Golfo di Tunisi, dietro il lago di Tunisi e il porto de La Goulette. Cartagine, che si trova a circa 12 km da Tunisi, è forse uno dei più importanti siti archeologici mai trovato e per la sua importanza è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO. Sono stati rinvenuti numerosi reperti archeologici tra cui primi reperti punici e gli edifici romani, bizantini e vandali. Con il suo glorioso mix di stili architettonici, ampi viali e stretti vicoli attraversati dal tram, Tunisi incarna lo spirito e il patrimonio del Mediterraneo meridionale e settentrionale. La città ospita numerosi festival ogni anno, tra cui il più grande è il Festival Internazionale di Cartagine che si svolge nel mese di luglio e agosto con importanza internazionale. Il festival nasce nel 1964, e gran parte della festa si svolge in un antico anfiteatro di Cartagine (con una capacità di 7.500 posti a sedere), e ospita esibizioni di cantanti, musicisti, attori, ballerini e film in mostra su schermi esterni.


Guida di Salerno

La città di Salerno si trova a poco più di 50 km da Napoli e si offre come porto alternativo a quello del territorio napoletano. Nel porto di Salerno arrivano traghetti da Palermo, Messina, Tunisi, Positano, Amalfi e Capri. La città si trova proprio a ridosso della costiera amalfitana ed è una delle porte d’accesso al territorio delimitato dal golfo di Napoli e alle sue isole. All’uscita della zona portuale si trova la stazione dei treni, un ampio parcheggio e diversi hotel. Un giro turistico di Salerno dovrebbe sicuramente includere una visita al Duomo, una passeggiata per le vie del centro storico e una sul lungomare, un tempo considerato uno dei più belli d’Italia.